TETTOIA

messaggio inserito martedì 23 settembre 2008 da luca

[post n° 173964]

TETTOIA

Ma secondo voi quando si realizza una tettoia (muri in mattoni e copertura in coppi, dimensioni in pianta mt.3x5) si deve richiedere il certificato di agibilità (no opere in c.a. o impianti sarà un sorta di barbecue a legna da usare saltuariamente per le attività di aggregazione della parrocchia)? ...........
Ovviamente il riferimento è il seguente, come vi comportereste?
Art. 24 (L) - Certificato di agibilità
(R.D. 27 luglio 1934, n. 1265, artt. 220; 221, comma 2; D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, articoli 107 e 109; legge 28 febbraio 1985, n. 47, art. 52, comma 1)
1. Il certificato di agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli EDIFICI e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente.
:
muri in mattoni, copertura in coppi, dimensioni m 3x5...
...non è una tettoia!
:
Ma perchè? Sei sicura di avere capito? secondo te una tettoia che dimensioni ha? Non può essere mattoni? Non può avere la copertura in coppi?Da qualsiasi parte in campagna cosa trovi.....tutte le tettoie (zona campagna piemonte) sono così! L'agibilità si chiede o si consegna solo la fine lavori? questo è il quesito...questa è una tettoia!
:
per me è un portico...ed il portico fa snr!....
..quindi, non so cosa dirti....
:
costruzione da realizzare in mezzo ad un prato......fai te.......Boh.........non importa.......veramente il post mi sembrava chiaro...lasciamo perdere.......buona giornata
:
non era chiaro!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.