% geometri su materiali

messaggio inserito domenica 11 gennaio 2009 da Francesco

Francesco : [post n° 184798]

% geometri su materiali

ciao a tutti,
vorrei un chiarimento, la percentuale dei geometri viene calcolata anche sull'importo dei materiali? Ad esempio, se io acquisto una doccia di 10.000 euro (esempio) devo dare la % al geometra? oppure se acquisto dei mattoni in oro (magari!!!) spetta la % al geometra?

se la risposta è si, trovo il tutto molto ingiusto. :(

che dite?

grazie anticipatamente.
nikosky :
con la storia delle percentuali!!!!
non è il cliente a pagare la percentuale....sono tecniche che di solito adottano i rivenditori per far si che il progettista vada da loro piuttosto che da altri rivenditori...e anche qui ci sarebbe da discutere ore....
Francesco :
nel mio caso tocca pagare il geometra, e come pagamento non mi ha dato un costo specifico, mi ha semplicemente detto che prende il 7% sull'importo dell'opere... ora mi chiedo... anche per elementi come doccia, impianto idraulico, ecc gli spetta il 7%?
nikosky :
lui dovrebbe averti detto a quanto ammonta l'importo dell'opera!!!
prima di iniziare i lavori lui avrà fatto un computo mertrico per vedere il costo...di questo costo composto da elementi base (piatto doccia normale etc etc) te riconoscerai quel 7%... se scegli un piatto doccia da 10000€ certamente non dovrai pagare quel 7%...ma hai firmato un contratto? cosa c'è scritto?verba volant.....
Vichy :
per un architetto che accompagna i clienti nei negozi e consiglia i prodotti porta i calcoli e le misure con se ecc, invece di farsi pagare il servizio a giornata (molti clienti girano per 1000 negozi) se lo fanno pagare a %. Il geoetra non lo so, ma se non sta dando il suo contributo per la scelta dei materiali sanitari ecc. non vedo eprchè tu debba pagarglielo!
inoltre come dice l'amico sopra a volta i tecnici prendono, anche se non potrebbero, delle % da determinati negozi con cui sono accordati, molte volte gli stessi esercenti fanno ai clienti di tizio e caio molto sconto in modo tale che i clienti sono contenti e i tecnici anche...
Francesco :
non abbiamo fatto un contratto :(
è stata la mia prima ristrutturazione e diciamo che da ignorante non ho considerato queste cose, pensavo fosse un costo a 'corpo' quello del geometra. Non mi ha fatto un capitolato di lavori.
Ho sbagliato lo so :(
beppe :
Non trovo nulla di ingiusto in ciò che pretende il tecnico se svolge il suo lavoro in giusta maniera. Da ciò che dici mi fai capire che ti sempre invece giusto pagare al tecnico solo la percentuale sul rustico. Quindi pochi spiccioli. Non capisco perchè per farsi la casa non si bada a spese negli allestimenti delle finiture e accessori, mentre i soldi del tecnico sono soldi quasi quasi, direi, "rubati".

Se il committente decide di volere mettere un pavimento che costa 500€/mq più la messa in opera, rubinetteria d'oro, bagni in marmo pregiato e box doccia con impianto hi-fi, tv e telefono, non vedo perchè al progettista e dll non si debba corrispondere la dovuta percentuale da tabelle di tariffario anche su dette spese. In fondo il tariffario nazionale si basa sull' importo dei lavori, se fosse diversamente avrebbero considerato un tot a mq, mc o non so cosa altro di costruito.
buongiorno
nikosky :
siccome non hai scritto nulla forse è il momento di farlo in maniera che puoi andare a "ritoccare" punti come questi.

chiedi a lui di mandarti una bozza di contratto, fai le tue dovute correzioni e gliela ripropono in maniera da non lasciare nulla al caso....
io credo che il suo 7% spetti sul totale dell'opera compreso impianto elettrico e idrico (sempre che stia seguendo i lavori, stia venendo in cantiere, abbia fatto lui il progetto etc etc) ma sulle finiture, a meno che non venga con te in tutti gli showroom io cercherei di distogliere la sua attenzione su facili e immeritati guadagni....dipende da cosa vi siete detti, c'è poco da fare!!!ma sei ancora in tempo per fare un contrattino in cui specifichi anche costi e modi di pagamento...gli dici che hai bisogno di sapere quali saranno le spese tecniche perchè devi avere la situazione sotto controllo...metti cifre nero su bianco...sempre
Francesco :
il problema è che i lavori sono già iniziati :(
e stanno anche per finire, è un vero dilemma. Lui non sta venendo negli showroom a visionare i materiali, sto facendo tutto da me. lui si presenta semplicemente 5 minuti ogni mattina, stop, non fa altro, di conseguenza, dargli una % sui mattoni o sanitari o altro, che sia pregiati o no mi sembra un furto bello e buono, sulle opere murarie ok, ma su oggetti tipo quelli mensionati mi sembra esagerato.
beppe :
quando intendo lavoro fatto in giusta maniera intendo anche l'assitenza durante la scelta dei materiali, nonchè la messa in opera. Se questo non c'è da parte sua allora solleva la questione e la prossima volta affidati ad un architetto, anche perchè realizzare il bello è difficile anche con un arch. se poi provi a farlo fare ad un geometra, senza nulla togliere a loro sul frnote catasto e rilevi topografici, ma sono un vero disastro.
Francesco :
guarda non dirlo a me... di tutti i lavori è stato lo sbaglio più grosso, per non parlare della lentezza, chiramente non faccio l'erba di tutto un fascio, ci saranno sicuramente geometri affidabili. quindi se pretende la % su oggetti visti da me glielo faccio presente?
grazie a tutti per la collaborazione.
Vichy :
...ma perchè hai scelto un geometra e non un architetto?...mera curiosità:-)....daltronde senza offesa i geometri non è che siano portati per girare negozi d piastrelle e sanitari e parquet....
Francesco :
purtroppo e dico purtroppo è un amico di famiglia, ma quando si parla di soldi non è che ci siano tanti amici :)

e di conseguenza mi sono ritrovato con lui, ma ripeto... di tutte le persone chiamate per i lavori, impresa edile, idraulico, elettricista ecc, è stato quello più sbagliato, inefficiente, lento, 'caro'
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.