tariffa per part time. Quanto chiedere?

messaggio inserito venerdì 16 gennaio 2009 da bamba

bamba : [post n° 185501]

tariffa per part time. Quanto chiedere?

Dovrei lavorare per uno studio part time a Roma, vale a dire per 4 ore al giorno. Non avrò il contratto ma lavorerò con partita iva. Quanto dovrei chiedere al mese?Mi hanno chiesto quanto voglio, ma non saprei...non vorrei sparare alto, ma neanche troppo basso...Qualcuno mi saprebbe aiutare?Grazie
Paolo :
Quanto chiedere dipende dalla esperienza lavorativa che hai, dalle responsabilità che avresti e, sopratuttto, se hai già la partita IVA o la devi aprire. Nel caso non hai molta esperienza potresti iniziare con 600/700 euro, se invece sei in grado di gestire già un lavoro da sola eventulmente assumendoti anche la eventuale responsabilità del cantiere o del cliente puoi chiede qulacosa in più (700/800 per iniziare). Invece, se non hai la partita IVA e la devi aprire solo per questo lavoro il compenso dovrebbe essere ancora più alto perchè hai delle spese di gestione fiscale e solo queste ti potrebbero assorbire la metà del tuo quadagno. Saluti Paolo
trilly :
e aggiungo: se riesci a ottenere quelle cifre...raccontacelo!
bamba :
Grazie del consiglio Paolo. Già ho esperienza di 3 anni sia in prog che in direzione di cantieri, sono in grado di gestire anche da sola i clienti, ho fatto anche lavori da sola. Ho già la partita iva. Quindi potrei buttarmi sui 700/800, che ne dite?Comunque è un lavoro che mi impiega mezza giornata e per il resto posso anche continuare a fare altri lavori per conto mio...
bamba :
Scusa, ma queste cifre sono nette o lorde?devo considerare ovviamente il 20% di ritenuta d'acconto e la percentuale di Inarcassa...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.