Contratto a progetto + partita iva

messaggio inserito giovedì 29 gennaio 2009 da Ily

[post n° 186863]

Contratto a progetto + partita iva

Ciao a tutti, vi pongo questa domanda:
posso iscrivermi all'ordine e fare piccoli lavoretti senza aprire partita iva (o anche aprendola), in modo da conservare il mio contratto di lavoro a progetto?
In questo caso, come funziona inarcassa + gestione separata imps?
:
Per quello che so io:dipende dai lavoretti.

Se studi la nuova disposizione dei mobili di casa della sciura maria ok...
Se fai Dia o PDC o qualunque cosa che ti qualifichi come professionista (legge 10, PSC, perizie e robe simili) devi essere iscritto e avere P.IVA.


:
no però aspetta..non puoi avere 2 casse di previdenza...

O hai inarcassa o hai gestione separata!
Con contratto a progetto avrai (correggetemi se sbaglio) gestione separata.

Io per esempio sono assunta a tempo indeterminato per cui dovrei aprire gestione separata inps..
:
giusto Kitty.
Innanzitutto non si possono avere due casse di previdenza.
E soprattutto se prima o poi pensi di passare ad Inarcassa, fallo prima. È complicato riscattare i soldi che dai a un'altra cassa di previdenza.
Trovi tutte le info qui:
www.inarcassa.it/faq/faq.html

Parere spassionato. Inarcassa costa meno dell'INPS.
:
Ma io sono già sei mesi che lavoro con contratto a progetto, e il mio contratto attuale scade il 31/10. Poi vorrei anche riscattare la laurea. Per il lavoro vorrei evitare di lavorare a partita iva.
:
Ma io sono già sei mesi che lavoro con contratto a progetto, e il mio contratto attuale scade il 31/10. Poi vorrei anche riscattare la laurea. Per il lavoro vorrei evitare di lavorare a partita iva.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.