parcella perizia CTU

messaggio inserito mercoledì 11 febbraio 2009 da lele

lele : [post n° 188087]

parcella perizia CTU

Buongiorno a tutti e grazie in anticipo a tutti quelli che vorranno rispondermi (magari alinger)!
Devo calcolare l'importo della parcella di un'esec.immobiliare, dove però il valore dell'immobile periziato è piuttosto basso,quindi calcolando la parcella per scaglioni sull'importo la cifra mi verrebbe proprio bassina (tenendo conto del tempo che ci ho messo!).
Secondo voi posso aggiungere delle vacazioni x aumentare un pò l'onorario oppure i due "metodi" di calcolo non sono compatibili?
Grazie a tutti CIAO
dina :
Potresti aggiungere eventuali spese studio e trasporto, che non sono indifferenti o consulenze di cui ti sei servito.
Ciao
lele :
grazie Dina, in effetti sì ci avevo già pensato ...anche su quelle spese non proprio documentabili (come viaggi o copie varie..) i giudici tendono a tagliare brutalmente!

Qualche altro suggerimento?
alinger :
No, devi per forza usare la parcella a percentuale (secondo i vari scaglioni). Le spese se non sono documentate vengono giustamente tagliate dal G.E.
C'è da dire che ho visto parcelle che integravano i due metodi (vacazione e %) ma non so se poi sono state accolte.

saluti
lele :
grazie alinger.mi rassegnerò ad usare la percentuale x scaglioni,forse potrei aggiungere art.12 visto che ho anche fatto rilievo x pratica variazione catastale...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.