fattura regime contribuenti minimi

messaggio inserito sabato 14 febbraio 2009 da Faith

[post n° 188509]

fattura regime contribuenti minimi

Ciao a tutti. Mi sono iscritta all'Albo degli Architetti e ho aperto partita IVA scegliendo il regime dei contribuenti minimi.
Ho fatto la mia prima fattura al mio capo che è iscritto alla Cassa Geometri, quindi gli ho appioppato la ritenuta di acconto (è giusto? lui non ha protestato...)
Parlando con amici mi sono venuti i seguenti dubbi:
- perchè alcuni archi che conosco mettono la marca da bollo da 1,81 euro sulla propria fattura?
- chi mi paga la ritenuta d'acconto è vero che deve sapere la mia data di nascita (e quindi devo metterla nell'intestazione)?
- come faccio a sapere se mi hanno effettivamente pagato le ritenute?
- io ho fatto: A: imponibile = tot; B: 2% Inarcassa (ho visto mettere il 4% da altri... cos'è giusto?) sull'imponibile; C: somma dei 2 (A+B); D: ritenuta d'acconto (20% su A, l'imponibile); E: anticipazioni esenti; netto da pagare finale: C-D+E. E' corretto?
Non vi dico cosa non ho visto... R.A. pagate sull'imponibile+il 2%, imponibile fatto venire sommando tutte le spese (tipo contributi inarcassa...)...

Scusate per le molte domande, ma non ho ancora un commercialista e non so proprio a chi chiedere... grazie sin d'ora a chi avrà la pazienza di illuminarmi!!!
:
rispondo per quello che so:
- la marca va messa sull'originale che consegni a chi ti paga (io faccio la fotocopia della copia che resta a me)
-il 4% di cassa è solo per i geometri, architetti e ingegneri applicano il 2%
-devi farti la dare la ricevuta di avvenuto pagamento della ritenuta, hanno tempo 1 mese per pagarla; io la pinzo alla mia copia di fattura che poi do alla commercialista a maggio
-vai qui e vedi www.professionearchitetto.it/tools/fattura/index.html
:
la marca da bollo è obbligatoria per chi aderisce ai minimi
:
è tutto scritto qui:
www.professionearchitetto.it/tools/fattura/
:
Accidenti, perchè hai aperto al volo p.i. senza chiedere ad un professionista prima? Era meglio il regime agevolato!! Potevi pagare per i primi tre anni (logicamente con un tetto massimo di 30.000 euro) il 10%!!!!!!!!!!!! Questo regime si può chiedere solo in sede di apertura e non successivamente! Peccato!
Comunque veniamo al resto.
Per la ritenuta al tuo capo è giusto.
Per il discorso della marca da bollo, tutti coloro che sono nel regime dei contribuenti minimi debbono applicare una marca da bollo di 1,81 per importi superiori ai 77 euro in quanto sostitutiva dell'iva che non si applica.
Per il discorso della data di nascita non è proprio così, tu devi indicare nelle fatture che emetti il numero di p.i. e il codice fiscale; probabilmente tu non hai messo il codice fiscale e quindi ti chiedono la data di nascita per ricavarlo!
Per il discorso del pagamento delle ritenute dovrai ricevere a febbraio dell'anno successivo una certificazione in cui te lo dichiarano.
Per la % di Inarcassa è giusto il 2%
Per l'esempio fattura va bene, ma va bene anche quello che hai visto (cioè imponibili dati da onorario e % di contribuzione) ma sarà su altri contributi, non Inarcassa. Lo sò, è complicato, ma per chi non ha una cassa sono diverse le basi imponibili.
Per qualsiasi cosa contattami tranquillamente
Emanuela
email
:
grazie mille... guarda ho scelto questo regime fiscale perchè mi son fata 2 conti e da come mi han spiegato al tutoraggio dell'agenzia delle entrate riesco a scaricare più roba, in più temevo un pò gli studi di settore...
cmq il codice fiscale l'ho indicato così come il numero della p.i.; la marca da bollo l'ho vista sulla parcella di uno solo tra gli arch che conosco con lo stesso regime fiscale, per quello mi giungeva nuova!
ho usato anche lo strumento parcelle che c'è qui e mi viene uguale; ho avuto la conferma che le parcelle di cui parlavo, emesse sempre da architetti, sono sbagliate in quanto calcolano la r.a. sull'imponibile + il 2% inarcassa.
Grazie a tutti per l'aiuto!
un'ultima cosa per te emanuela: puoi dirmi i riferimenti di legge di sta marca da bollo? così diffondo la notizia... qui nessuno lo sa!!! grazie ancora!!
:
Su quello che ti hanno detto all'Agenzia delle Entrate non concordo anche se penso di aver capito a cosa si riferissero. Per quanto riguarda la norma di riferimento della marca da bollo la trovi sulla circolare 7E/2008 e poi sul DPR 642/72 allegato B art.6
Ciao
email
:
Ciao,
visto che mi sembri molto disponibile volevo chiederti una cosa.
Io sono ingegnere edile architetto e mi sono iscritta al regime dei contribuenti minimi da poco.
Volevo sapere se emettendo fattura ad un altro ingegnere devo considerare o meno il 2% dell'inarcassa o se semplicemente il mio corrispettivo diventa imponibile - 20%.
Grazie mille
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.