55%

messaggio inserito lunedì 23 febbraio 2009 da april

april : [post n° 189248]

55%

Ero rimasta che x il 55% nel 2009 "i termini e le modalità per l’invio della comunicazione saranno stabiliti con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate, da emanare entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione 2/2009 (entro il 28 febbraio 2009)" ...io non ho trovato ancora nulla....le modalità son uscite o si attende al 28 febbraio x saper qualcosa????
alessandro :
Cara April, deve uscire il Decreto Attuativo che va a modificare il vecchio DM del 19 Febbraio 2007...come al solito o lo faranno uscire il 28 Febbraio (ultimo giorno utile) o se ne fregheranno dei tempi legali o lo faranno uscire quando vogliono...

ricorda che la gente è già demoralizzata ed inoltre più tempo passa più soldi risparmiano...alla fine hanno ottenuto quello che volevano................
april :
anche io son demralizzata
desnip :
ma se non viene pubblicato il Decreto Attutivo, come procediamo con le pratiche in corso?
daniela konig :
bisogna per forza apettare che escano le direttive specifiche, che potrebbero anche riservare delle soprese sui limiti!! ( i decreti di parile del 2008, se leggete bene, definivano i parametri tecnici solo fino al 31 12 2008)...così ho consogliato ai miei clienti, di aspettare un attimino a fare nuovi interventi, a parte quelli che erano già in corso, of course!! Soprattuto per le pompe di calore.
desnip :
e chi glielo dice a mio padre, che ha sostituito tutti gli infissi nella speranza di poter detrarre!!!
daniela konig :
comunque...credo riuscirà a rientrare...i valori non credo cambieranno (mia ipotesi logica...) ma lui ha già fatturato tutto? se vuoi scrivimi privatamente
daniela.re[at]awn.it
desnip :
Ciao, daniela.
No, non ha fatturato ancora ma gli infissi sono già ordinati ed in produzione. Magari se sapeva di non poter detrarre ne avrebbe scelti di più economici...
daniela konig :
ma perchè non dovrebbe rientrare? l'ipotesi più logica è che confermeranno i valori previsti per il 2009 (l'anno scorso hanno fatto le tabelle per i valori 2008-2009 e per il 2010,più restrittivo). Solo che il decreto attuativo faceva valere le tabelle fino al 31 12 2008. Pertanto ci vuole un nuovo decreto per il 2009. Perciò dico che è l'ipotesi più logica anche se, ovviamente, non si potrà avere certezza assoluta. Il discorso è un po' diverso per le pompe di calore, in quanto c'era una contraddizione del decreto attuativo di aprile, ma non voglio addentrarmi perchè non è il tuo caso.
Permettimi di aggiungere che comunque tuo padre ha fatto bene ad ordinare degli infissi ad alte prestazioni, perchè milgiori le prestazioni energetiche della casa e risparmi conseguentemente in riscaldamento! Inoltre, male male che vada, può comunque detrarre il 36%.
desnip :
Beh, forse mi sono espressa male, io non facevo riferimento alle questioni tecniche, ma al problema della comunicazione da inoltrare all'agenzia delle entrate le cui modalità a tutt'oggi non sono ancora state pubblicate per cui non si sa come procedere.
Per quanto riguarda il 36% la comunicazione andava fatta prima dell'inziio dei lavori, ma l'impresa era talmente "assatanata" che mi ha dato giusto il tempo di ritirare il Permesso ed ha iniziato. Si vede che anche loro risentono della carenza di lavoro...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.