aggiornamento catastale in caso di installazione ascensore condominiale

messaggio inserito lunedì 23 febbraio 2009 da roberto

roberto : [post n° 189301]

aggiornamento catastale in caso di installazione ascensore condominiale


roberto pittaluga 23 Feb 2009

Ho un dubbio e mi spiego:
in caso di installazione di un ascensore nel vano scala di un condominio
è obbligatorio l'aggiornamento catastale per ogni appartamento?
anche per esempio per gli appartamenti dei condomini che non hanno partecipato alle spese di installazione e quindi non hanno diritto all'uso
del nuovo ascensore? Per dare la fine lavori devo consegnare agli uffici
comunali un aggiornamennto catastale solo del vano scala come "bene
comune non censibile" o devo "obbligare" i condomini a sobbarcarsi
la spesa della pratica catastale.
Se avete esperienze ed opinioni in merito sono graditi vostri post - Grazie -
Roberto Pittaluga
anny :
io rifarei solo la scheda delle parti comuni, anche perchè nella scheda di ogni appartamento di solito non si riportano gli spazi comuni come scale e ascensori, corridoi e ingressi comuni!!
daniela konig :
riporto l'esperienza del comune di torino, dove chiedono obbligatoriamente l'aggiornamento catastale, in quanto l'ascensore comporta un aumento di classe catastale (quando va bene) se non addirittura di categoria. Inoltre nelle planimetri catastali è obbligo indicare le scale comuni e gli ascensori, così come mi dicono al catasto di torino (non riesco a trovare il riferimento scritto in questo momento)
roberto :
Bene! due consigli contrastanti: andrò al catasto
di genova a chiedere.
Grazie a Anny e Daniela
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.