Regime dei minimi aiuto!

messaggio inserito domenica 8 marzo 2009 da michela

[post n° 190767]

Regime dei minimi aiuto!

Ciao a tutti, ho urgente bisogno di un aiuto in materia di fatture: ho aperto la partita iva a regime dei minimi e sono iscritta all'INPS (non sono architetto ma designer), e ancora non mi è del tutto chiaro come calcolare la cifra che devo chiedere al mio cliente: supponendo che io debba mettere in tasca PULITI 700 euro, è giusto pensare che la cifra lorda sia di addirittura 1165 euro?
1165-
INPS 24,72 %-
IMPOSTA SOSTITUTIVA 20%
= 701,60 euro

So che al cliente in realtà posso addebitare solo il 4% di INPS, ma poi di fatto io devo pagare il restante 20,72% perciò devo calcolarlo nel lordo o sbaglio?
Help...grazie!
:
Ciao Michela,
Sto cercando le tue stesse informazioni, ci teniamo in contatto?
Magda
:
La quota INPS del 20,72, non va in fattura, puoi inserire solo la rivalsa. Se ipotizziamo un imponibile di 1000 euro, se la persona a cui la emetti non è sostituto d'imposta credo che la fattura possa farsi in questa maniera:
Importo prestazione: 1000 euro
rivalsa 4%: 40 euro
totale: 1040 euro

Poi in seguito, all'INPS dovrai versare la quota di tua competenza.


:
sempre io... quindi tieni conto che se ne va via circa il 40% (20% irpef e 20,72 inps)
:
è tutto scritto qui.
www.professionearchitetto.it/tools/fattura/index.html
c'è anche il modo di calcolare i 700 euro "puliti"
:
...dal 2008 la quota da versare nella cassa INPS, "gestione separata", è pari al 24,72%...!!!!
vedi aggiornamento nel sito...
:
certo!ho proprio bisogno di capirci qualcosa..ciao magda
:
grazie per le risposte...quindi non mi sbaglio se penso che per avere 700 euro puliti devo chiederne 1165, perchè a conti fatti devo togliere il 40%...ma come si fa a essere competitivi in questo modo..voglio dire, chi è iscritto a inarcassa può fare prezzi molto più bassi, chi è iscritto all'INPS deve pagare questa percentuale assurda..
:
prezzi più bassi chi è iscritto a inarcassa? non mi risulta proprio... quando fatturavo 1200 euro più iva (a uno studio e quando ero con regime agevolato), tolte le tasse, tolta inarcassa, tolti irpef, irap, mi restavano netti giusto 700 euro al mese
:
hai ragione, scusa, ero male informata su inarcassa..tra tutti siamo in una botte di ferro..avremo qualche soldo quando saremo in pensione ma ora che i soldi ci servono davvero per cominciare la professione ecco che ci vengono tolti..e vabbè, auguri a tutti e grazie per la discussione
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.