apertura finestre

messaggio inserito venerdì 27 marzo 2009 da lau

[post n° 192910]

apertura finestre

ciao
ho bisogno di un Vs parere.
Mio suocero vive in una palazzina dove ci sono 6 proprietari; in origine erano tutti parenti. Non c'è mai stato il regolamento di condominio e tutt'ora non c'è così come non c'è l'amministratore.
Nel negozio sito al piano terreno hanno iniziato dei lavori di manutenzione straordinaria.
Hanno alzato le finestre delle vetrine fino alla soletta del piano superiore, e ci hanno detto (solo verbalmente) che devono aprire delle finestre nel cortile comune: sicuramente 1 sarà del bagno ma l'altra non si sà.
Abbiamo chiesto da un po' di vedere i disegni di cosa avevano intenzione di fare ma, rimandandoci al geometra che segue i lavori, non siamo ancora riusciti a prenderne visione.
In attesa di andare in comune a visionare di persona (l'ufficio tecnico non è aperto tutti i giorni) volevo un Vs parere: il nuovo proprietario può aprire le finestre senza avere il permesso degli altri proprietari modificando la facciata? In particolare le aperture sul cortile comune.
Grazie in anticipo a tutti.
:
Si e senza chiedere autorizzazione al condominio tenendo salvo che tali aperture non devo pregiudicare l'utilizzo della cosa comune agli altri condomini (sia attuale che fututo), arrecare problemi alla stabilità del palazzo ed al decoro dell'immobile.
La questione decoro è soggettiva e l'unico autorizzato a decidere in materia è il giudice (quindi a seguito di una causa). Vedi l'art. 1102 c.c.

Saluti
:
1) Se il condominio supera i 4 proprietari è necessario per legge istituire un condominio;
2) Se è istituito il condominio ( che nel tuo caso è obbligatorio) è necessario avere l'autorizzazione dallo stesso)
3) Per ottenere una variazione di prospetto è necessario chiedere una concessione edilizia, quindi non basta la d.i.a.
4) se il vano aperto si affaccia su una proprieta' privata è assolutamente necessario avere il consenso del proprietario
5) Probabilmente una visita dell' ufficio tecnico blocchera i lavori
:
I permessi di costruire vengono rilasciati sempre "salvo diritti di terzi"
Avviamenti i terzi in questo caso sietre voi.
Inoltre il muro dove apriranno le finestre e un muro condominiale,e devono comunque avere il permesso degli altri condomini.
Ricrdati inoltre di guardare il cosice civile, luci e vedute.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.