apertura partita iva

messaggio inserito mercoledì 22 aprile 2009 da Adriana

[post n° 195537]

apertura partita iva

Salve, cortesemente qualcuno di voi mi potrebbe dire qual'è l'ufficio preposto a dare tutte le informazioni inerenti l'apertura della partita iva? Grazie.
:
ufficio entrate oppure commercialista
:
Mi hanno detto che potrei usare inizialmente anche solo il codice fiscale, senza aprire la partita iva se incasso poco durante l'anno. Sapete qualcosa?
:
Fino a 5000 euro lordi l'anno puoi emettere fattura per prestazione occasionale (come semplice disegnatore) il che vuol dire che come architetto non potresti firmare DIA o pratiche inerenti la professione.
:
La fattura per prestazione occasionale la si può emettere se eseguo una perizia di stima per una società?
:
in qualità di..?
:
in qualità di architetto?
:
in qualità di architetto, cioè tecnico iscritto all'ordine, non puoi fare prestazioni occasionali. se devi fare qualche lavoro da rch e firmalo come tale serve partita iva.
:
Ciao Adriana, devi sentire o l'Agenzia delle Entrate o un commercialista. Se bravo e di fiducia è preferibile un commercialista (non per parte) in quanto mi capita spessissimo che l'Agenzia delle Entrate dia informazioni non correttissime (dipende come sempre anche lì dalle persone che trovi)
Se vuoi ti posso dare delle indicazioni specifiche
email
:
Ciao Emanuela, volevo ringraziarti e chiederti se ogni tanto posso consigliarmi con te, ho molti dubbi e incertezze su questo argomento e non so come muovermi. Ti mando la mia mail, email. Grazie ancora.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.