I furbacchioni: annunci di lavoro ambigui

messaggio inserito lunedì 25 maggio 2009 da Neo_Ninpo

Neo_Ninpo : [post n° 198667]

I furbacchioni: annunci di lavoro ambigui

Ciao a tutti, ultimamente data la crisi nel settore edilizio sto cercando qualche lavoretto per arrotondare ed arrivare umanamente a fine mese, ho avuto però alcune esperienze di lavoro davvero strambe, chi non pagava anche dopo 2 mesi disegni e render fatti a tempo di record, chi parlava di esperienze lavorative senza pagamento, chi addirittura voleva denaro per avviare attività, a voi sono mai capitate cose del genere o sono l'unico sventurato?
Fra :
sono all'ordine del giorno... d'altronde certi titolari di studi avviati non sarebbero danarosi se pagassero onestamente i collaboratori che gli mandano avanti la baracca
dina :
Concordo con Fra,penso che il nostro ambiente (quello degli architetti)è forse uno dei più schifosi.Si può passare dalle stelle alle stalle e i compromessi sono infiniti e duri da accettare.
Non riesco dopo anni a pensarla diversamente, peccato!!
ciao
Tes :
Purtoppo sono della stessa vostra opinione, non ti pagano (aspetto ancora 2 mensilità da ottobre, ovviamente me ne sono andata altrimenti me ne dovrebbe da ottobre ad oggi..) e si offendono anche se avanzi "pretese"...non so, quando me ne sono andata e ho iniziato a cercare altrove mi son demoralizzata, la situazione si ripete ciclicamente!
mirko :
Concordo che il nostro è uno degli ambienti più sottopagati e schifosi quando si parla di far aprire il portafoglio.
Un lurid_one l'ho beccato proprio tra gli annunci di questo sito(che comunque ringrazio per il servizio che offre aldilà dei disonesti che albergano ovunque,ma in special modo nel nostro settore)
Ebbene dopo avergli fatto rendering,messa in tavola,presentazione animata,e altro,Non mi ha dato un soldo,ma secondo lui gli era tutto dovuto perchè era un 55 con tanta esperienza (ma che probabilmente non sapeva manco mandare una e-mail ma aveva imparato piuttosto bene a mettere annunci su questo sito per trovare gente aggratis!)
Dopo due-tre insistenze l'ho cacciato a pedate nel c-lo,giuro è la prima volta che lo faccio,non sono un violento,ma di fronte a queste frasi ho perso proprio la testa,mi sembrava di chiedere l'elemosina!
In più anche rispetto la mia ragazza che è immpiegata st@tale e che non fa un emerito cazz.,facendo le sue belle otto ore, sbrigando le solite pratichette,
e percepisce lo stipendio,e mi rompe l'anima quando si tratta di portare soldi a casa,che figura ci facevo?
Un consiglio su esperienza personale,diffidate da annunci di professionisti(o presunti)che non si presentano e non lasciano recapiti,ma che scrivono "sarete contattati"
Fra :
altro consiglio: MAI accettare un lavoro senza un contratto scritto dove specificate importo, tempi e modalità di saldo... almeno se rifiutano di pagarvi potete andare all'ordine e da un avvocato
Tes :
Fra hai perfettamente ragione!!!MAI "iniziare e poi si vedrà..."!Anche perchè, con tanto di contratto alla mano, vi giuro che nessuno mi assicura che riavrò i soldi che mi deve quel maledetto..mi son rivolta a avvocato, ispettorato del lavoro, sindacati..tutti battaglieri ma purtroppo la nostra legge spesso protegge i furboni...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.