Pergolato/Veranda...DIA o no??

messaggio inserito giovedì 18 giugno 2009 da Antonfranco

[post n° 201404]

Pergolato/Veranda...DIA o no??

Salve a tutti,
mi accingo a progettare un pergolato/veranda, per un appartamento sito al piano terra di un appartamento in condominio.
Tale pergolato sarà allestito in un ambito (cortile), che prima della vendita dell'appartamento era condominiale e che successivamente alla vendita è diventato di proprietà.
Non ho ben chiaro se, tale allestimento sia da ritenersi un aumento della volumetria quindi se ci sia bisogno di un PdC opp. di una DIA (o di nessuno dei 2)...
grazie in anticipo a tutti, aspetto vostri consigli Antonfranco.
:
...verifica nel regolamento edilizio...perchè ci sono dei comuni che pongono dei limiti oltre il quale anche un semplice porticato/veranda fa volume...io ti consiglio un PDC.CIAO
:
Di solito un pergolato privo di tamponamenti laterali (ad esempio vetrata)
non fa volume, anche se generalmente per l'installazione è richiesta una DIA, mai un PdC (in alcuni casi rari è richiesto per una tettoia, ma non per un pergolato privo di tamponamenti laterali).
:
...grazie mille dei consigli,
cmq nel mio caso si tratterebbe di una specie di "tettoia",
quindi senza tamponature...in merito alla volumetria, chiedo ad Ily, ma se ci fossero tamponature non ci sarebbe anche aumento di volumetria e quindi nn mi servirebbe un PdC??
PS in ogni caso mi rileggo bene il RE di Roma!
:
Se ci sono tamponature si, anche se varia da caso a caso, ad esempio in certi comuni le tamponature costituite da teli avvolgibili in pvc non fanno volume, comunque di solito una tettoia fa superficie accessoria. Ah, controlla anche se nel r.e. sono contenute le definizioni di tettoie, pergolati ecc (le definizioni cambiano da comune a comune!!!), e se il tuo manufatto fa volume o superficie...
:
in ogni caso...
ce l'avete il permesso degli altri condomini?
:
...ciao fano, scusa per il ritardo col quale ho letto il tuo post...ma che intendi per permesso degli altri condomini...l'appartamento è di proprietà come pure l'ambito sul quale si vuole costruire il pergolato lo è (pur essendo stato in precedenza condominiale)...nn credo serva un permesso da parte dell'assemblea condominiale...sai dirmi qlc di +...grazie Antonfranco
:
che io sappia, quando si interviene in facciata (modificandone in qualsiasi modo l'aspetto) è necessario il permesso degli altri condomini.
m'era capitato di fare domanda all'amministratore per posizionare una caldaia su balcone (permesso negato).
può essere utile leggere il regolamento di condominio, o chiedere direttamente all'amministratore.
buona fortuna!
:
...grazie mille, buono a sapersi!!...provvedero ad informarmi...buon lavoro 1 saluto Antonfranco
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.