Tariffe...tariffe...HELP!

messaggio inserito venerdì 19 giugno 2009 da Franci

[post n° 201579]

Tariffe...tariffe...HELP!

Ciao a tutti!
Sono alla mia prima esperienza professionale autonoma e, nella fattispecie, alla mia prima parcella...Non so che pesci pigliare!
Vi spiego: si tratta di un progetto distributivo per una restauro conservativo, a partire da rileivo già eseguito, che mi è stato chiesto come soluzione alternativa a quella del geometra che dirige i lavori.
Ho preparato piante, prospetti e sezioni per la DIA -che timbrerò con lui, che ha seguito il rilievo- e non so se poi potrò continuare a seguire la parte di finitura e scelta degli interni..vedremo..
Per questa prima fase, mi hanno chiesto una parcella...Quanto posso chiedere all'ora? Pensavo di regolarmi così, perchè non seguendo io tutto il progetto non posso ricorrere ad alcun tariffario dell'ordine..
Mi date qualche dritta?
Grazie a tutti!
:
Un geometra che firma un restauro conservativo?!?
:
concordo con ily, un geometra? verifica che abbia titolo a poterlo fare!
Perchè dici che non puoi ricorrere ad alcun tariffario, io userei la solita 143/49 www.mibweb.it/ordinearchitetti-fi/archieuropa/LEGGI/H.3%20la%20profe… con successivi aggiornamenti tariffari! se poi decidi di valutare le ore fai parcella a vacazione secondo tariffa (se ti serve vai anche a vedere: [post n° 200908] ).
:
Concordo. puoi usare la 143/49 considerando solo i compiti svolti, progetto definitivo, esecutivo...
Geometra... potrebbe essere un trucchetto per farti firmare la pratica visto che il geometra non può?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.