dobbiamo protestare!

messaggio inserito martedì 23 giugno 2009 da bonaparte

[post n° 202026]

dobbiamo protestare!

buongiorno a tutti... ragazzi ieri ho incontrato un po' di giovani colleghi x vedere di organizzare qualche progetto da presentare ad un concorso pubblico, abbiamo analizzato ciò che sta avvenendo a livello locale e nazionale: un sacco di piccoli lavori pubblici -che x noi giovani sarebbero molto appetibili- vengono affidati "ad personam" a studi super blasonati dello star system (a volte anche dopo un concorso, che guarda a caso vincono sempre loro), mentre alcuni progetti immensi vengono affidati senza alcuna gara d'appalto ai dipartimenti delle università... tutte occasioni che vengono sottratte a noi giovani, la vecchia generazione si è "arroccata" su tutti i ruoli di potere e non ci passa neanche il progetto del cestino della spazzatura! secondo noi la situazione è davvero degenerata, abbiamo pensato che a questo punto è il caso di fare qualcosa... non abbiamo ancora le idee chiare, ma siamo molto indignati. Soprattutto ora che c'è crisi e che dal privato arriva poco, non sarebbe giusto un sistema di distribuzione degli incarichi diverso?
:
e quale? rassegnati che vivi meglio, protestare e' inutile.
:
concordo, ma il punto è: come procedere?

a margine, faccio una piccola considerazione: è vero, è sgradevole che ci siano sempre gli stessi nomi che si spartiscono la torta, ma io comprendo anche quelle p.a. che affidano senza gara gli incarichi a quei professionisti -specie per lavori di un certo rilievo- di cui conoscono già le capacità e con cui hanno collaborazioni consolidate che permettono di andare a colpo sicuro.
ovvio, in questo modo però i giovani non riusciranno mai a mostrare il loro valore!
:
scusa Fra, ma sei sicura che gli affidamenti d'incarico ad personam siano in base alle capacità? e poi, anche se hanno grandi capacità, ho visto incarichi affidati a studi lontani di 800 km, come possono seguirli adeguatamente, non sarebbe meglio uno della zona?e poi, anche se così fosse, non si tratta sempre di denaro pubblico che andrebbe distribuito a "pioggia" -tramite gare o a rotazione- e non sempre agli stessi?
:
bonaparte, non sto dando ragione alle p.a. :)
semplicemnte valutavo anche una motivazione che può sottendere il fatto di avere sempre gli stessi 3 nomi nello stesso comune: spesso epr semplice pigrizia, per carità
:
E' così dappertutto, purtroppo... Già in un mio post di qualche mese fa avevo espresso il mio parere in merito, alla luce di quanto successo nel mio (piccolo) comune dove pur di dare lavoro a grandi nomi si sono inventati interventi puramente speculativi... A parte che non condivido quanto è stato fatto (hanno snaturato la città) però dico: se proprio devi speculare perchè non fai un bel concorso di idee tra i giovani e poi scegli un vincitore e dai lavoro ai "tuoi" ragazzi, invece che chiamare Fuksas, pagato stra-profumatamente solo per raccontarci che la città va svecchiata e bla bla bla????
Già dobbiamo lottare con i nostri Baroni (quelli che prendono i lavori prima ancora che si decida di farli) se ci tiriamo dentro anche il resto del mondo allora siamo a posto...
:
ve lo dico cosa si può fare:
noi in toscana stiamo portando avanti gruppi GIOVANI ARCHITETTI. si tratta di associazioni provinciali, inserite nel coordinamento nazionale GiArch, che tutelano e promuovono le categorie UNDER 40.
l'ho già detto + e + volte su questo forum: SI PUò FARE QUALCOSA E NOI CI STIAMO RIUSCENDO. vi consiglio di fondare associazioni locali, cominciare a promuovere eventi ed iniziative.
YES, WE CAN.
:
infatti si pensava di fare un sacco di ricorsi... o qualcosa del genere... associarsi ed infuriarsi un po', fare quello che gli ordini non fanno più insomma...
:
e che aspettate??! avanti avanti!
voglia di fare, voglia di emergere!
:
premetto che sono abbastanza disinformata in materia, però l'altro giorno ero all'ordine di milano alla presentazione per i neoiscritti, e dicevano che l'ordine sta facendo e ha fatto dei ricorsi x degli incarichi aggiudicati in modo poco chiaro..sinceramente non so se erano accenni propagandistici per noi neoiscritti, e non so se questi ricorsi vengano fatti in base ai LORO interessi o agli interessi della collettività (di architetti e di popolazione..)
sono nel giro da talmente poco che ancora faccio fatica a capire come è il giro del fumo..
:
ciao triily sono anche io toscana di massa vorrei saperne di più e se posso farne parte, apetto tue notizie grazie per ora roberta
:
trilly ciao, sono Fiore. anch'io sono della zona di MS, puoi contattarmi? grazie
email
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.