La ditta poco seria

messaggio inserito martedì 17 novembre 2009 da spike

[post n° 214838]

La ditta poco seria

Salve sono il D.L. in una piccola ristrutturazione. I lavori dovevano cominciare 4 giorni fa, ma la ditta non si presenta a lavoro. Il committente è seccato e la ditta continua a dare motivazioni assurde. Mentre la reale motivazione è che sono oberati di lavoro. Cosa devo fare?
:
chi ha "scelto" la ditta tu o il committente ?
:
ti danno un'altra data o raccogli preventivi e fai fare il lavoro a qualcun altro!
:
meglio far firmare il contratto!
:
il fatto che siano oberati di lavoro non mi pare che sia indice di poca serietà, piuttosto le motivazioni che ti danno sono fastidiose. Cmq, se hai il contratto firmato che prevede qualche penale sfruttalo, ma prima vedi di non guastare del tutto i rapporti prima che ti abbiano fatto il lavoro.
:
Io e non mi avevano mai dato problemi in passato!
:
Il contratto è già stato firmato, la ditta l'ho proposta io (in passato zero problemi), le penali non ci sono nel contratto!
:
se i rapporti fino ad adesso sono stati buoni, non buttare all'aria tutto. Non so la consistenza dei lavori, ma qualche giorno di ritardo è normale prassi (lo so che non dovrebbe, ma nella realtà è così, può capitare). Piuttosto, indagherei sul perchè hanno sfavorito te e il tuo cliente a favore di altri lavori, per accumulare esperienza per il futuro... magari stanno solo attualmente lavorando per qualche cliente con cui guadagnano molto di più, e preferiscono non irritare loro invece che te...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.