distanze e concessioni

messaggio inserito lunedì 24 maggio 2004 da AASS

[post n° 21973]

distanze e concessioni

Secondo voi un fabbricato costruito abusivamente senza aver rispettato la distanza minima da un altro fabbricato può essere stato condonato?
Se la concessione in sanatoria viene concessa "salvo diritti a terzi" che significa?
grazie
:
il condono può aver riguardato anche infrazioni di distanze (mi sembra di ricordare che il limite erano i termini del codice civile ma non sono sicurissima)
"salvo diritti di terzi" vale sempre, anche per concessioni/permessi di costruire/dia non necessariamente in sanatoria: significa che il provvedimento viene rilasciato ma, se dovessero subentrare delle violazioni dei diritti di terzi (confinanti, usufruttuari, aventi diritto in qualche modo...) diventa nullo il provvedimento rilasciato ovvero, se il comune che ha rilasciato il permesso non si è accorto o non era a conoscenza di terzi avente diritto il provvedimento diventa nullo retroattivamente ciò come se non fosse mai stato rilasciato (ovviamente dipende dai diritti effettivi dei terzi)... spero di essere stata chiara
:
sei stata gentilissima ma potresti essere più chiara?
se il fabbricato è stato sanato ma non rispetta le distanze dal fabbricato che ha di fronte che si fa?
La concessione in sanatoria è "salvo diritti di terzi" ma in questo caso, secondo me, sono lesi i diritti dei terzi in quanto le distanze minime non sono rispettate...quindi la concessione in sanatoria è nulla? Boh...
Al comune cadono dalle nuvole e io peggio!!!
grazie per la risposta
:
quali distanze non sono rispettate? quelle di PRG? quelle del DM 1444 o quelle del codice civile? alla peggio puoi provare con un accordo tra le parte (da quantificare) se sei al di sotto anche delle distanze del codice civile
:
Il fabbricato in questione dista meno di 3 metri da un altro fabbricato (a sua volta abusivo ma sanato e antecedente).
Le parti non hanno nessuna intenzione di trovare accordi, entambe vogliono vedersi riconosciuto un diritto!!!!
Ti ringrazio sin d'ora per la disponiblità
:
non vorrei essere nei tuoi panni: situazione rognosissima! buona fortuna (finisce che occorre un avvocato) comunque i diritti di terzi se li "smazzano" tra loro e il comune ne resterà fuori...
:
come auguri? te la vuoi cavare così???Aiutami, informati...fai qualcosa!!!!
PS
gli avvocati già ci sono e sono cattivissimi!!!!
ma vedi tu che mi doveva capitare....
cmq grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.