impianti pubblicitari su aree private

messaggio inserito martedì 26 gennaio 2010 da ArchiNauta

ArchiNauta : [post n° 221412]

impianti pubblicitari su aree private

Ciao a tutti! Avrei bisogno di una mano...
Mi hanno chiesto di preparare una asseverazione per l'installazione di un' insegna su un'area privata che non è di pertinenza dell'attività che richiede l'impianto, ma dista circa 200 m. Il proprietario dell'area ha autorizzato il commerciante all'installazione, ma il municipio mi dice che non è possibile autorizzarla anche con il consenso del proprietario perchè l'area non è di pertinenza dell'attività commerciale.
Leggendo il regolamento, non esiste alcuna precisazione a riguardo se non una piccola dicitura (3 parole inserite tra parentesi) che secondo me è abbastanza opinabile.
Qualcuno di voi si è mai imbattuto in questo problema?
Grazie!
clacla :
Direi che siamo in presenza non di un insegna ma di un impianto pubblicitario che può essere collocato su area privata (si paga solo l'imposta sulla pubblicità) ma lo stesso deve essere autorizzato dal comune.
Classico esempio i vari 6x3 dei vari concessionari attacati sui muri dei palazzi o insatllati in spazi privati.

Devi vedere il regolamento del tuo comune, ogno comune fa storia a se.

Saluti
ArchiNauta :
Per l'esattezza è una croce a Led montata su palo e la normativa come al solito oscura. Il titolare voleva installarla in un giardino privato e il proprietario ha acconsentito. Sono di Roma e il municipio di competenza mi dice che non è possibile.
Nel regolamento non riesco a trovare qualcosa che vieti questa operazione.
Suggerimenti?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.