adeguamento installazione condizionatori in edificio storico

messaggio inserito mercoledì 2 giugno 2004 da rita

[post n° 22342]

adeguamento installazione condizionatori in edificio storico

Siamo alcuni inquilini di uno stabile per il quale si sta valutando un possibile adeguamento di installazioni di apparecchi di condizionamento / pompe di calore: per gli ultimi piani, si sta valutando di spostare in terrazza tutte le unità esterne, che non sarebbero così più visibili in facciata. Ci occorrerebbe sapere qual è la distanza massima garantita dai costruttori per il collegamento delle unità interne con quella esterne per apparecchi di questo tipo. Grazie e saluti
:
potreste anche trovare altre soluzioni per il raffrescamento, non così spinte come il condizionamento, che comportano il rifacimento degli impainti ed un nuovo impianto di riscaldamento, ma nessuna macchina in facciata.
In che città siete? Per uleteriori info www.biobi.it
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.