Esposizione DIA

messaggio inserito lunedì 15 febbraio 2010 da Neo_Ninpo

Neo_Ninpo : [post n° 223532]

Esposizione DIA

Ciao a tutti,

per i lavori di manutenzione straordinaria e/o ristrutturazione edilizia, la DIA dove deve esser esposta in un abitazione condominiale?
Fuori alla porta? Oppure al suo interno?

E chi è il responsabile al controllo? I Vigili Urbani?

Ultima domanda, se si dovessero verificare danni agli appartamenti per via delle violente lavorazioni, chi deve intervenire i Vigili del Fuoco o ancora i Vigili Urbani?

Grazie mille per le risposte :)
Inermes :
Non penso proprio sia necessario esporre la DIA all'esterno.
inoltre se temi danni agli altri appartamenti perchè non fai un sopralluogo fotografando lo stato di fatto degli altri appartamenti? In questo modo non si dovranno pagare danni non causati. Spesso si approfitta della situazione.
Neo_Ninpo :
Inermes non credo si possa entrare in casa degli altri così liberamente, forse bisognerebbe segnalare i danni durante i lavori o entro un certo tempo non chissà quando (non so se esiste qualche sentenza della Corte di Cassazione in merito).
desnip :
più che la dia, devi esporre il cartello di cantiere con indicato, tra l'altro, il n. di protocollo della stessa.
La dia con grafici di progetto va invece custodita in cantiere per eventuali controlli.
Inermes :
Ovviamente si prende appuntamento, poi dipende dai vicini, e dai rapporti con loro.
cmq io ho studiato a Ve, e questa era praticamente un prassi, soprattutto per i lavori pubblici di svuotamento e consolidamento dei canali. Erano sempre preceduti ca campagne di rilievo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.