Pavimento

messaggio inserito lunedì 22 febbraio 2010 da Simo

Simo : [post n° 224362]

Pavimento

Ciao, devo rifare il pavimento di un appartmento senza demolire il vecchio, quindi ho il problema di andare in appoggio sopra l'esistente senza aumentare troppo lo spessore. Cosa suggerite?
tanja :
se non ci sono problemi di costi "kerlite" di cotto d'este
Simo :
Grazie.. speravo anche in qualcos'altro di + economico
tanja :
perchè hai necessità di mantenere basso lo spessore? devi mantenere porte e portefinestre esistenti?
Simo :
Esatto.. devo mantenere porte e finestre esistenti, andando in appoggio sul pavimento in ceramica esistente. Solo che la kerlite non è proprio economica
tanja :
puoi proporre un parquet, alcuni prefiniti hanno spessori limitati e alzare al massimo le porte, di solito si ha 1cm di gioco.
Simo :
Grazie mille.. alla prossima consulenza
Fra :
ci sono anche i laminati flottanti: imitano varie essenze di parquet e non necessitano di essere incollati ma solo appoggiati sopra a un tappetino. meno di un cm, al massimo dovrai rifilare le porte
Ily :
linoleum
valentina :
esistono materiali nuovissimi come le resine che si applicano sopra ed è possibile ottenere molti effetti e colori diversi...da sbizzarrirsi.
poi ci sono anche mattonelle da bassissimo spessore...roba di mm, sono proprio per la sovraposizione.
policano :
quoterei fra, ormai trovi soluzioni anche molto economiche e con le quali puoi sbizzarrirti...ammesso che piaccia!
Ily :
X Valentina:

Secondo me però sono soluzioni rischiose: il vecchio pavimento (o il solaio) si assesta si avranno delle antiestetiche crepe sul nuovo pavimento.
Se non si vuole usare un materiale elastico, tipo la gomma o il linoleum, vedo molto meglio il parquet.
:-)
vale :
e vada per il parqut...i laminati prefiniti sono un ottima soluzione!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.