Paesaggistica

messaggio inserito mercoledì 29 settembre 2010 da mary

mary : [post n° 242535]

Paesaggistica

Ragazzi pb serio,come tutti d'altronde. Il comune trascorsi più di 60 giorni non ha ancora inoltrato la pratica per la richiesta di autorizzazione paesaggistica alla soprintendenza (da D.Lgs 42 / 04 ha max 40 gg) e non ha portato la pratica neppure in commissione del paesaggio,perchè dicono forse faranno un avvio di procedimento per verificare se la proprietà è tutta dell'unico committente che ha firmato la pratica. A parte le parole ma possono?possono bloccare una pratica a oltranza dicendo che vogliono verificare qualcosa senza comunicare nulla?Che fare? avvocato?
sky :
...rompergli le scatole...ogni giorno!!!
Come già detto i tecnici (e i loro dirigenti!) fanno un pò come gli pare... ma bisogna insistere e far sì che rispettino quelli che sono i LORO obblighi!
mary :
inviata raccomandata al sindaco del comune dicendo che:art.7 della Legge 18 giugno 2009, n. 69"la mancata emanazione del provvedimento nei termini costituisce elemento di valutazione della responsabilità dirigenziale, .... i soggetti di cui all'articolo 1, comma 1-ter, sono tenuti al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell'inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione del procedimento." quindi se non rispettano i termini prescritti sono guai per loro! o almeno si prendono paura!
Lisa :
Deve averti scritto qualcosa (a te o al proprietario) e se lo ha fatto bene ha interrotto i termini.
Se quel tecnico comunale non ti ha scritto nulla, invia una raccomandata A/R al Sindaco e per conoscenza al tecnico o al suo dirigente sollecitando...
mary :
esattamente come ho fatto stamani.Non hanno comunicato nulla,stamane ho tel al tecnico e dice ancora non hanno neanche cominicato a guardare la pratica! Se ne approfittano perchè la gente si lamenta sempre a voce e basta,questa legge che ho trovato è fantastica(sono io ignorante che non la conoscevo),obblica il comune anche a trovare un responsabie del danno!cioè il tecnico che fa il furbo!
mary :
il rischio è che a spergio mi boccino la pratica ma intanto prendono una strigliata dal sindaco e se la bocciano vorrà dire che la ripresento con la nuova normativa in forma semplificata!
linda :
Ciao Mary, hai fatto bene. Io manderei copia della lettera spedita al sindaco anche alla direzione urbanistica della regione (i loro "superiori"), e alla Soprintendenza competente. Così intanto fai sapere del tuo caso a qualche altro ente al di fuori del Comune; finché le cose rimangono nel piccolo si sentiranno liberi di fare il bello e il cattivo tempo. E chi sa mai che qualcuno di buona volontà in quegli uffici faccia una letterina o una telefonata... Ciao e in bocca al lupo
mary :
guardo come si mettono le cose in comune e se tira aria di ripercussioni faccio come mi ha suggerito, grazie!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.