quota linea di colmo

messaggio inserito martedì 1 febbraio 2011 da lucaam86

[post n° 253640]

quota linea di colmo

Salve a tutti,
innanzitutto mi scuso se ho scritto più post sull'argomento ma non riesco a venirne a capo.
Studio architettura e ho un tetto come quello che vedete in questa immagine che ho realizzato:

http://img137.imageshack.us/img137/3433/problemafalda.jpg

Non capisco come gestirlo, o meglio non capisco a quale quota devo posizionare la linea di colmo considerato il fatto che i due lati più lunghi non sono paralleli.

Qualuno può darmi un consiglio in merito?
Grazie mille
Luca
:
da ogni angolo fai partire la bisettrice, il dove le bisettrici si incontrano e' l'estremo della linea di colmo (unisci tali punti), per le altezze una volta che hai la pianta ti devi fare una sezione
:
ti ringrazio del suggerimento.
Per quanto riguarda la linea di colmo in pianta ok...
il mio problema è dove collocarla in altezza. Cioè qual'è la pendenza esatta per le due falde...
questo non riesco a capire...
:
la % non la ricordo devi vedere tu sul manuale la pendenza minima, una volta che hai la pianta te la devi riportare in sezione e la stabilisci tu
:
se la linea di gronda da 12 m è orizzontale, a quota +0,00, e vuoi avere la linea di colmo orizzontale, con falda pendenza 30% avrai la quota del colmo a +1,54, ma in questo caso avrai la linea di gronda da 12,20 pendente verso il basso (verso il lato di falda più lungo).

se vuoi tutte e due le linee di gronda orizzontali, e il colmo pure orizzontale, questo non è possibile.
:
Grazie dei consigli.
Quello che io devo realizzare è questo:

http://img821.imageshack.us/img821/1381/problemafalda3.jpg

Può essere realizzato oppure no?
:
certo che si un semplice tetto a capanna, dna ti ha dato l'altezza dove sta il problema? e l'incertezza?
:
si, si può fare! questo è quello che ho descritto al primo punto del post precedente
:
Ah ecco infatti avevo immaginato!
Ti ringrazio moltissimo...
(mi permetto di dare del tu...)
:
@ Luca
no il fatto è che volevo capire come dna ha ricava l'altezza.
Io ho provato a fare
12 (lunghezza falda) X 0.30 ma non è giusto
ho provato a fare:
12 X 0.30 / 2 ma non è giusto...
Cioè la quota che mi ha dato dna +1,54, che è giusta, come è stata calcolata?
Questo volevo capire!
Comunque grazie a tutti molto gentili e disponibili!
:
spero vivamente che sei al primo anno, altrimenti siamo un po' messi male.. in ogni caso:
la falda è la diagonale di un triangolo rettangolo, dove l'altezza è l'ingognita X, e la base è lo sviluppo di pianta ovvero 5,13:
pendenza del 30 %, significa che per ogni metro di sviluppo in piant, la falda si "alza " di cm 30 (m 0,30) quindi
altezza massima (X) = sviluppo (5,13) * pendenza in centesimi(0,30)= 5,13*0,30=1,54 m
spero di essere stato chiaro.
questa e altre risposte, le trovi sempre nei manuali o di geometria, o dell'architetto, o del geometra.
:
Ora è tutto molto chiaro.
si, purtroppo sono al primo anno ed il problema è che per diversi motivi personali non ho potuto seguire gran parte delle lezioni di Tecnologia dell'Architettura, materia per la quale sto facendo questo disegno. Ho comprato il Manuale dell'Architetto Zevi ma non c'era questa cosa (o non sono riuscito a trovarla io)....
Comunque ti ringrazio per la disponibilità!
:
In bocca al lupo per i tuoi studi, buon lavoro!!
:
crepi il lupo e grazie mille! :-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.