per tutte le architette mamme che lavorano

messaggio inserito domenica 27 febbraio 2011 da arch danielare

[post n° 255997]

per tutte le architette mamme che lavorano

ciao, volevo segnalrvi l'associazione
WORKING MOTHERS ITALY
www.workingmothersitaly.com/

Working Mothers Italy (WMI) è una Associazione ONLUS creata a sostegno di tutte le mamme lavoratrici ed aperta alla partecipazione delle persone ed organizzazioni che vorranno sostenere e migliorare la qualità della vita per le mamme lavoratrici e le loro famiglie.

WMI è un’entità indipendente che supporta le mamme con servizi reali e svolge anche il ruolo di piattaforma in cui le mamme lavoratrici possono incontrarsi, discutere, confrontarsi e scambiare consigli ed opinioni.

dato che il nostro settore è così indifferente alla condizione delle mamme architette libere professioniste, può essere un riferimrnto utile.

saluti
daniela torino
:
veramente il nostro settore è indifferente anche alle architette e basta
:
iscritta!! ora attendo l'accettazione della richiesta.
sil, hai figli? ecco, s epensi che il settore sia indifferente alle donne e basta, aspetta di rimanere incinta e vedrai :(
il forum pullula di storie, compresa la mia, di discriminazioni, mobbing e licenziamenti pesanti solo per avere l'utero abitato
:
ragazze faccio anche io parte del clan delle architette mamme che non hanno + un lavoro perchè rimaste incinte...
ora provo ad iscrivermi a questa associazione
:
bè, è ora di farsi sentire...
certo quando hai una creatura ci sono altre priorità, però visto che sto vivendo questa situazione in prima persona, mi vorrei impegnare con il mio ordine per portare la questione all'interesse di tutti....fa pensare, ad esempio, che ci siano miriadi di gruppi tematici, focus group o come li chiamano, e nessuno che si occupi di qiuestioni di genere....secondo me perchè l'ordine è comuqnue abbastanza rappresentato dal genere maschile (provate a vedere i delegati inarcassa o i rappresentanti dei vostri ordini, quante sono donne?) e perchè è normale che una ark femmina magari fa lavoretti, poi se rimane incinta....praticamente non lavora più

io avevo anche proposto a professione architetto di creare un gruppo di discussione...però nei termini in cui lo intendevo io loro avevano paura fosse un flop (e secondo me questa la dice lunga) poi ho partorito e non ho più seguito la cosa.

ripeto tocca a noi agire!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.