pensierino

messaggio inserito martedì 27 luglio 2004 da Debs

Debs : [post n° 25698]

pensierino

Leggo spesso della difficoltà di essere pagati il giusto, non ci sono veri punti di rierimento, ognuno paga secondo coscenza e possibilità.
Sono in questo studio da tre anni, qui mi sto facendo le ossa, tre anni di lavoro e responsabilità crescenti ed una paga oraria che messa a confronto con quelle che ho letto qua e là fa ridere, eppure io con questi soldi mi sono arredata casa...(viva IKEA) pago il mutuo (al 50% con la mia metà) vado in vacanza (una sola settimana ma da dio) e mantengono un minuscolo cane...
Pochi, sicuri, ogni mese. Magari è un raginamento sbagliato ma in altri momenti ho lavorato anche per 6500 lire l'ora, ma non potevo fare altro. Meglio guadagnare sempre qualcosa. Magari sbaglio... a settembre chiedo l'aumento!!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.