suddivisione spese ampliamento casa

messaggio inserito mercoledì 20 aprile 2011 da vaseboy

[post n° 260530]

suddivisione spese ampliamento casa

Abito in villetta bifamiliare su due piani con mansarda, noi siamo proprietari del primo piano con annessa mansarda.
con la legge regionale ligure sulla casa possiamo ampliare l’edificio costruendo un nuovo blocco (dimensioni una stanza da letto) adiacente all’esistente, sarà una stanza per il piano terra e sopra essa una stanza per il piano primo (la nostra)
Occorre aggiungere che grazie alla nuova costruzione il balcone al mio piano sarà ampliato, e che inoltre il tetto della nuova”ala” diverrà terrazzo a mio uso esclusivo (sotto il tetto la stanza è sempre mia).
In millesimi abbiamo circa il 50 a testa per famiglia.
Le spese grezze (senza tinteggiature interne, impianti, piastrellatura) per le nuove fondamenta, i nuovi muri perimetrali, soletta interna, tetto coibentato, ampliamento balcone come andrebbero suddivise ?

grazie mille per la gentile consulenza,qualsiasi suggerimento sarà ben accetto.
:
1) va verificato come sono state divise le quote di prorpeità del terreno (vedasi atti di compravendita, schede catastali, ecc.);
2) premesso ciò va verificato il rispetto della vigente nromativa in temrini di distanze, altezze, ecc. sia dal punto di vista urbanistico-edilizio che civilistico (luci, vedute, ecc.)
3) le spese, di norma, sono a carico di chi propone l'intervento

cordialmente
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.