residenza duplex

messaggio inserito giovedì 28 aprile 2011 da mg

mg : [post n° 261040]

residenza duplex

Buongiorno a tutti, mi è venuto un dubbio ...mi aiutate?
La tipologia residenziale DUPLEX come si caratterizza?
Ho trovato soltanto una gran confusione...
- una tipologia commista al modello a ballatoio
- generalmente per una coppia (giovane credo)
- piano terra = zona giorno
- livello superiore con camera da letto e serv igienico
- livello superiore anche a sbalzo sul p.terra...????
Ci ho preso? grazie!!!
mg :
dubbio nel dubbio...
ma il ballatoio si considera come spazio pubblico o privato?

(Lo chiedo ai fini del calcolo del volume, poichè se privato si calcola il 60% del vol totale se invece si considera pubblico è escluso dal computo!)
Grazie ancora
desnip :
Per me si definisce duplex qualunque abitazione sviluppata su due livelli. Quella descritta mi sembra solo una delle possibili interpretazioni.
beppe :
Unité d'Habitation a Marseille - Charles-Edouard Jeanneret-Gris (Le Corbusier).

http://wiki.ead.pucv.cl/index.php/Conjunto_habitacional_de_marsella,…
mauri :
la tipologia duplex non è altro che un'unità abitativa che si sviluppa su due piani...di solito la troviamo nelll' edificio a ballatoio
Kia :
Quoto Desnip. Duplex possono essere per esempio le classiche villette a schiera su due livelli.
fulser :
anch'io quoto desnip, abitazione su due livelli; indifferente la distribuzione delle stanze, è il fatto di essere su due livelli che conta. Non vedo che c'entra la coppia giovane o il ballatoio. Invece non sono d'accordo con Kia sulla villetta a schiera: il duplex è inteso come tale se inserito in edifici residenziali con più piani (condomini). Non è una tipologia diffusissima, ma neanche tanto rara, basta dare un'occhiata al mercato immobiliare. A Milano in zona ex Fiera molti saranno così.
Capita di trovare anche il triplex, cioè su tre piani (brutta parola, ma giuro che si trova).
Kia :
ok, quello che dice Fulser è vero (edifici tipo condominio con unità abitative su due livelli all'interno) ma il termine l'ho spesso sentito usare anche per le schiere.....però forse impropriamente.
Ily :
Verissimo, io ho sempre considerato anche le schiere in duplex...
mg :
Quindi duplex= due livelli
schiera,
modello in linea con appartamenti su due livelli,
tipologia a torre (condominio) con appartam su due livelli, etc? giusto? Grazie
desnip :
A proposito di definizioni: nella vetrina di una nota agenzia immobiliare, ho trovato pubblicizzato un "monolocale su 2 livelli". Non è una contraddizione di termini? Se è su 2 livelli, che monolocale è!?
gg :
Per chi non è mai stato a Marsiglia, guardatevi il link indicato da beppe. Il miglior esempio di duplex mai realizzato.

Non credo si possa chiamare duplex una villetta a schiera. Ho sempre sentito parlare di duplex o simplex in fabbricati multipiano, a torre o in linea o a ballatoio. Le ville sono altra cosa. Hanno un altro tipo di distribuzione.
Anche sul fatto che sia per coppie giovani avrei dei dubbi. Non ne vedo il motivo. Direi solo che non è la tipologia migliore per chi è molto anziano o con disabilità motorie. Per ovvie ragioni.

x fulser
Forse il duplex si associa più facilmente a un ballatoio per via del fatto che gli esempi più famosi, Le Corbusier appunto, sono distribuiti in questo modo. Ma non è un caso. Infatti il ballatoio ti permette di recuperare la cubatura che invece non sfrutti con una distribuzione in verticale.

x desnip
Monolocale su due livelli? E perchè no?
Potrebbe indicare uno stanzone con soppalco. Vuol dire che l'altezza lo permette. O la necessita.
fulser :
Grazie gg, non so perchè avevo associato ballatoio= case di ringhiera :-((
deve essere lo stress.
mg :
Recuperi la cubatura xchè il ballatoio non si computa?
grazie
gg :
recuperi il volume d'aria che ti serve per salire in verticale e distribuire un piano senza porte.
Ily :
caro GG
una volta ho abitato per due settimane in un duplex, in una casa al mare.
Mio padre si era rotto una gamba il mese prima, e non era molto felice di fare le scale ogni volta che doveva andare in bagno, e nemmeno io (al piano terra c'era soggiorno e cucina, al piano di sopra le due camere da letto e un bagno).
La scala era ad angolo, col piè d'oca.
Da quel giorno mi son detta: MAI PIU' DUPLEX!!!
gg :
scusa Ily, ma che c'entra?
beppe :
@gg..non c'è alcun dubbio..Le Corbusier era un genio!!!!!
Ily :
GG

Che le duplex sono scomodissime :-)))
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.