informazione sui parcheggi interrati

messaggio inserito giovedì 26 maggio 2011 da biondo

biondo : [post n° 263678]

informazione sui parcheggi interrati

salve vorrei una precisa informazione sulla normativa dei parcheggi interrati a quali norme posso prendere in considerazione riguardo il mio caso.
il mio problema e': ho trasformato un locale artigianale in commerciale per fare un supermercato e devo usare il cortile per i parcheggi pero' mi mancano circa 75 mq per completare i parcheggi quindi circa 5 macchine che potrei destinare nello scantinato; ma il vero problema e' che ilcomune per poter destinare 5 parcheggi nello scantinato mi vuole far fare una ulteriore rampa di accesso che vorrei evitare a tutti i costi. essendomi documentato tantissimo le leggi dicono che fino a 15 autovetture basta solo una rampa di accesso non inferiore a 3 mt ma a me bastano solo 5 macchine; perche' dovrei fare anche l'altra rampa. cosa mi consigliate? ...grazie.
delli :
ma scusa... per quale motivo (o riferimento normativo) ti chiedono una rampa se ne hai già una?
bye bye
desnip :
Ma forse la rampa già esistente serve da ingresso al supermercato???
biondo :
il bello e' questo che mi chiedono un'altra rampa senza riferimento normativo. la norma nazionale mi dice che sino a 15 auto basta una sola rampa. noi lo presentiamo cosi' poi vediamo se lo bocciano e con quale norma.
biondo :
no la rampa esistente e di accesso al semiterrato per un parcheggio di 5 auto e non capisco perche' mi vogliono far fare un'altra rampa quando la norma mi dice che ne basta solo una. l'ingrasso del supermercato e parallela all'altra ma e' prefabbricata in acciaio.
desnip :
Forse chiedono una rampa in ingresso ed una in uscita. Ma se tu dici che la norma non lo impone per 5 auto, perchè non gliela spiattelli sotto al naso? Magari non la conosocno...;-)
biondo :
gia' fatto per questo non ne posso piu'; la norma che regola il numero di rampe e altro rispetto ai posti auto e' il dm del 01-02-1986 fatta leggere mi dicono che questa legge non riguarda il nostro caso e allora gli chiedo di farmi vedere la sua norma e mi risponde che c'e ne un'altra regionale.
Quindi mi reco alla regione allo sportello adetto ai locali commerciali e mi rispondono che per quanto riguarda loro la norma che prendono in oggetto e' sempre quella nazionale che non ce' una norma regionale che regoli i parcheggi. quindi cosa dovrei fare? presentarlo con una rampa e vedere con quale norma riescono a bocciarmelo.........ma sicuramente se ho ragione cercheranno qualche altra cosa per potermerlo bocciare comunque.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.