reg edilizio comune di roma, problemi al 3 municipio.

messaggio inserito martedì 21 giugno 2011 da stefanino977

stefanino977 : [post n° 266207]

reg edilizio comune di roma, problemi al 3 municipio.

devo presentare una cil per la ristrutturazione di un appartamento (circa 150 mq), nella parte che non viene interessata dai lavori c'è una stanza di 7 mq con finestra ( una volta era la stanza da letto della "serva"), che i proprietari vorrebbero utilizzarla come ripostiglio, ma l'art. 42 del regolamento edilizio scrive che "b) non possono essere considerati quali ripostigli o simili gli ambienti, muniti di finestra apribile, che abbiano una superficie superiore a 4 mq." , ma allo stesso tempo con una superficie inferiore ai 9mq non puo' essere considerata una camera, quindi come posso considerarla?
fabrizio :
se hai i progetti originari oppure la planimetria catastale del 39 dove si dimostra che quella era una camera può restare camera da letto. ovviamente come dice il regolamento non può essere utilizzato come ripostiglio per cui non si può dichiararlo come tale nella cil.
Ante e Post :
In questi casi noi prevediamo uno studio, basta rispettare il rapporto finestra/pavimento di 1/8
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.