onorario a vacazione

messaggio inserito giovedì 11 agosto 2011 da carmen

carmen : [post n° 269915]

onorario a vacazione

Salve a tutti, mi sapete dire se l'onorario a vacazione è aumentato in questi ultimi mesi o rimane sempre 56,81 E all'ora? Grazie mille!!!
desnip :
Sì, è sempre questo.
luca :
se te li danno si
lalla :
anche io applico questa tariffa, ma nessuno ha sentito parlare dell'eventuale aumento applicando indice istat? se sì, come si applica? grazie
poipoi :
è solo un prezzo di riferimento. Non è più un minimo inderogabile e non è mai stato un limite. Se un professionista ritiene che il suo tempo valga di più o di meno di quei 50 euro è libero di fare il prezzo che vuole. Quindi, ISTAT o non ISTAT, serve per calcolare il compenso del progettista incaricato quando la sua consulenza non rientra nei casi previsti dalla tariffa, o per compensare il tempo extra dedicato a un lavoro.
trilo :
ma xchè, voi riuscite a farvi dare 50 € l'ora? mai trovato clienti simili ...
carmen :
ho semplicemente postato questa argomentazione perchè so che c' è un marasma di notizie varie e ovviamente ogni tecnico poi applica ciò che vuole...ma da una circolare del 04/02/2010 nella provincia di Bolzano applicano già onorari differenti in quanto i loro son stati aggiornati, dati Istat, quindi chiedevo se altri ordini li applicavano...
incaricato ing o arch E. 73,49
ing o arch come collaboratore E. 49,10
incaricato geom o perito E. 58,12
ogni altro aiuto dell'incaricato E. 36,76
tali compensi vengono aggiornati ogni tre anni da indici Istat
carmen :
scusate ma se nessuno si tiene ad una linea comune di prezziario ovvio che poi si andrà sempre più al ribasso...e poi scusate ma come professionisti già siam nella m...per come veniam presi in considerazione...sfido poi qualcuno di voi ad avere a fine anno un reddito normale che permetta di vivere senza dover sempre fare i salti mortali con prestiti o fidi!!! So che è difficile riuscire a farsi dare tot soldi, ma finquando la maggiorparte di noi si svaluterà e si deprezzerà con ribassi di ribassi di ribassi...ai voglia che la nostra professione cresca...!!!
lalla :
Sono d'accordo con Carmen. Le tariffe di Bolzano sono però un po' alte, io mi atterrei arrotondando ai 60 senza sconti, indice istat o meno, a questo punto!!!
luca :
ho la vaga impressione che i nuovi studi di settore aggiornati in manovra poche ore fa saranno una mazzata
carmen :
x Luca
si penso proprio di si ed anche ogni manovra finanz per noi professionisti è sempre più una mazzata...
trilo :
scusate, il mio intervento non voleva essere polemico. mi stupivo solo della differenza della vostra realtà e della mia, parlo di Roma (evidentemente una sottorealtà romana), il prezzo lo fa il cliente e se ti sta bene, lavori, altrimenti al tuo posto, quel lavoro li lo fa un altro (ma le tue bollette devi pagarle tu, non l'altro) cliente benestante: riesci a farti pagare; cliente modesto: prendi 4 spicci. ma se vuoi avere qualche lavoro per farti pubblicità, lo fai e mandi giù. quando hai solo clienti modesti sei costretto a fare così, non è che ti svendi o ti deprezzi. io e i miei colleghi siamo fortunati quando riusciamo a prendere 1500 € per una dia/scia, con progettaz arch, DL e quant'altro, diversi mesi di lavoro, quando non ti fanno correre un anno-due per un appartamentino di 80 mq. lo fai anche rimettendoci perchè speri che quel cliente ti porti altri clienti. spesso se chiedi 1500 ti rispondono: no grazie, ho un altro arch che fa tutto per 700 €. so bene anch'io che il collega che lavora mesi per 700 € è deontologicamente scorretto e il cliente che accetta non bada a qualità e professionalità, ma la cruda realtà è che non tutti gli arch hanno la fortuna di avere clienti facoltosi e colti, quindi sono costretti ad accettare simili condizioni.
probabilmente chi vive realtà più floride, dove si riesce a farsi pagare 50€/h, pensa che chi accetta 3-4€ l'ora lo faccia per scelta ... credetemi non è così.
carmen :
x trilo
ti capisco perfettamente, la realtà è più o meno così in quasi tutta Italia, certo è difficile farsi pagare quel tot all'ora ma sarebbe opportuno farlo ben presente ai clienti ogni volta che si emette una parcella.(che anche noi dovremmo avere un prezziario) In fin dei conti se andiamo ad una visita medica a pagamento non è che stiamo a far il ribasso col medico, nè con il dentista, nè con un avvocato, nè tantomeno da un commercialista...paghiamo e basta. Purtroppo la nostra categoria non è tutelata da nessuno Ordini professionali compresi! Sono convinta che mano a mano che si andrà avanti le cose per tutti noi peggioreranno ancora di più...
trilo :
se viene appena sfiorata una qualsiasi categoria, questa immediatamente insorge, protesta, si fa sentire, noi continuiamo a subire. ma perchè noi, a parte qualche piccolo gruppo, non scendiamo in piazza come i tassisti, i giornalisti, ecc? gli ordini e coloro che li compongono tacciono in merito: che ne sanno loro di come ci siamo ridotti a strisciare per avere un lavoro e di come dobbiamo rincorrere quei 4 spicci pattuiti, che spesso non arrivano mai ... i membri dei consigli degli ordini di tutta italia, sono "figli d'arte", a loro è bastato nascere per ereditare clienti giganteschi e lavorare nel pubblico. loro il lavoro ce l'hanno, gli altri s'aggiustino! non immaginano nemmeno la nostra realtà e, anche se qualcuno dovesse raccontargliela, perchè provare a migliorarla, se questo vorrebbe dire distribuire più equamente il lavoro a tutti, anzichè concentrarlo su pochi, quando per pochi si intende loro stessi? se l'ordine non ha lo scopo di tutelare noi, ma il cittadino, perchè spetta a noi finanziarlo? e non è forse obbligatorio iscriversi se si vuole esercitare la libera professione? ci sono si più iscritti agli ordini negli ultimi anni, ma non per scelta: perchè nessuno studio ti fa lavorare come dipendente, allora libera professione per guadagnare 5000 all'anno. il solito discorso che diventa anche banale: è come per l'evasione fiscale ... non la si vuole contrastare! se dico fesserie, peccando d'ignoranza, chiedo scusa anzi correggetemi pure.
carmen :
x trilo
SACROSANTE PAROLE!!!
non c'è nulla da aggiungere!!!
B :
Scusate... aggiungo una precisazione :

Se leggete la normativa non è che la vacazione si applica a qualsiasi tipo di incarico.
Se non ricordo male .. non si possono fatturare oltre le 10 ore a vacazione.. dipende dall'incarico e dal ruolo che si ..
altrimenti si va a percentuale..

suggerisco di dare un occhio a questa pagina e ai relativi file di excell
www.ordinearchitetti.fi.it/pagine.asp?PaginaId=108
buona lettura !
carmen :
x B
quello delle 10 ore non l'ho mai saputo, c'è scritto da qualche parte di preciso perchè io non l'ho trovato...
B :
... Tariffa professionale L.143/1949 (*)Testo unico degli onorari per le prestazioni professionali dell'architetto e degli ingegneri

Capo I
al punto 4. parla della vacazione..
"Gli onorari devono essere valutati in ragione di tempo e computati a vacazione in quelle prestazioni di carattere normale nelle quali il tempo concorre come elemento precipuo di valutazione ed alle quali non sarebbero perciò applicabili le tariffe a percentuale o a quantità"

più avanti ... dice .. "salvo casi di effettiva maggiore prestazione professionale, non si possono calcolare più di 10 ore sulle 24. ...

però mi correggo, non ricordavo che si riferiva alle 24 ore !
quindi a questo punto
direi che si possono superare anche le 10 ore di vacazione
purché condotte n più giornate lavorative.


(*) le tariffe erano state adeguate con il decreto n.417/1997


carmen :
B ho letto pure io gli articoli ma non ho proprio trovato le 10 ore...scusa se fai un rilievo una perizia o una variante e ci impieghi piu di 10 ore cosa fai?! non puoi applicarlo perche hai superato le ore??? e poi ore stabilite da chi???!!!
B :
Ciao Carmen, hai letto la mia risposta in cui mi correggevo sul fatto delle 10 ore. .. e aggiungo che dipenderà dagli accordi presi con il committente in sede di incarico.
.. aggiungo anche che esiste eventualmente la modalità "a discrezione".

ps. vi suggerisco una visitina al sito della federazione architetti dell'Emilia Romagna.. "spippolate" un po' ...
Veramente tanto materiale utile. ; )

Loro sì che si danno da fare !!


Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.