cosa mettere in cucina al posto delle piastrelle?

messaggio inserito domenica 28 agosto 2011 da Alessia

[post n° 270292]

cosa mettere in cucina al posto delle piastrelle?

Devo rifare la cucina, e voglio prenderne una moderna color nero lucido e spezzare con i colori delle pareti (bianche o arancio) e con il colore della fascia che si vede tra parte bassa e pensili della cucina. Guardando le riviste ed anche in televisione, vedo che le cucina non hanno le piastrelle. E' solo un fatto estetico oppure esiste qualcosa che si può pulire senza dover piastrellare tutta la zona dei mobili della cucina? Sapete indicarmi che materiale e' e se e' consigliabile al posto delle solite piastrelle? A volte sono dello stesso colore delle pareti, ma cos'e' ? Grazie.
:
forse utilizzano qualche vernice smaltata dove acqua e sporco non fanno niente, nella zona dei mobili al posto delle piastrelle potresti utilizzare l'alluminio che ben si adatta a una cucina moderna.
:
Per lo spazio sopra il piano, o per quelle zone che vuoi preservare in particolar modo, puoi usare una resina di buona qualità, di quelle che si usano per i pavimenti.
Per il resto della stanza una pittura lavabile.
Niente smalti.
:
puoi usare la resina, considera che per le zone più a rischio d'infiltrazione prima di mettere la stessa resina alcuni fanno un trattamento impermeabilizzante (ad esempio per pareti/pavimenti della doccia). c'è anche chi riveste con materiale analogo di quello che compone i mobili della cucina (ma dipende dai casi, dal materiale etc)
:
Ultimamente vedo molto spesso utilizzare del vetro smaltato. Il vantaggio è che puoi avere tutti i colori RAL, con un effetto estetico notevole, però è molto costoso.
:
puoi mettere i piani da lavoro, utilizzando lo stesso materiale del piano
:
Quando non vedi piastrelle (nelle riviste) spesso sono dei laminati. Io lascerei perdere le resine (costose). Fatti mostrare qualche opzione dal mobilificio che ti fornirà la cucina: di solito chi vende cucine ha anche una serie di soluzioni, alternative alle piastrelle, per la parete tra top e pensili.
Le ultime cucine fatte qui in studio utilizzavano piastrelle formato 30x60 cm e il risultato non era per niente malvagio...poi dipende anche dal tipo di cucina e da dove è collocata. Se si tratta di un angolo cottura in un ambiente di soggiorno la mia preferenza va ad un laminato.
:
..io personalmente nella mia cucina ho dato smalto all'acqua...funzionale, lo lavo con panno e sgrassatore..e una volta ogni due anni faccio manutenzione..ogni tanto cambio anhe colore...pratico soprattutto perchè fai tutto da te!!!..poi se preferisci con lo stesso top della cucina i mobilieri fanno l'alzata e quindi resta molto uniforme...io lascerei perdere i laminati....buona scelta...
:
il laminato lo scarterei perchè se si tocca con una pentola calda o con una padella si rovina. Lo smalto ad acqua com'è, come la tinteggiatura? lo trovo nei negozi di colori e vernici e si passa col pennello come la tinteggiatura normale? se è lavabile e non scolorisce pulendolo mi sembra una buona alternativa.
:
Il top messo sulla parete non ha problemi di resistenza termica
:
lo smalto all'acqua lo compri in qualsiasi colorificio....io ho preso quello che resiste anche ad alte temperature..(come ad esempio quello per i termosifoni)...lo applichi a pennello o rullo e puoi anche utilizzare delle spatole per fare delle velature ecc.. io lo trovo molto pratico ed economico...
:
x alessia:
scusa, completo il post predente con questa precisazione. Laminato associato ad un pannello in acciaio in corrispondenza dei fuochi. Ce l'ho nella casa in cui vivo ora e funziona bene (angolo cottura in un soggiorno abbastanza grande, cucina bianca laccata lucida, laminato bianco che praticamente si confornde col resto delle pareti bianche e acciaio dietro ai fuochi, cappa a vista in acciaio: risultato gradevole).
:
vi ringrazio tutti, mi avete dato consigli molto utili.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.