banche e trattenute su parcelle per detrazioni

messaggio inserito lunedì 29 agosto 2011 da Fra

[post n° 270332]

banche e trattenute su parcelle per detrazioni

qualcuno mi spiega perchè, e con quali riferimenti di legge, le banche applicano il 10% di trattenuta sulla MIA parcella per lavori relativi a detrazioni del 36 e 55%? perchè devo pagare io professionista una tassa e non il cliente? perchè se la parcella è 100 io mi trovo sul conto 90? e tra l'altro vuol dire che per non pagare le tasse sul 10 che non percepisco io devo allegare l'estratto conto.

:
dovrebbe essere il 4% e non più il 10%....
comunque è una trattenuta come la ritenuta d'acconto e ringrazia il sig. Tremonti
http://eventiquattro.ilsole24ore.com/eventi-e-altro/fisco/notizie/20…
bye bye
:
guarda.. il bello è che cercando su web ho trovato un articolo a cura dell'agenzia delle entrate che dice che questa trattenuta è stata pensata -udite udite- PER CONTRASTARE L'EVASIONE FISCALE DI PROFESSIONISTI E ARTIGIANI!!!! ma sono fuori di testa... comunque io non ringrazio uno che non ho votato, sgrunt! ci pensino quelli che si sono fatti turlupinare dalle promesse "meno tasse, più servizi"... sì, come dire che una prostituta di lungo corso è vergine...
:
Ma la trattenuta non si doveva applicare solo alle imprese?
:
ma.... a noi non cambia molto... anzi se la fattura è verso azienda si applica 10% (adesso 4%) di ritenuta anzichè 20%... (salvo regimi fiscali semplificati vari di cui non vi so dire perchè non è il mio caso)
basta sapere che se la fattura è per detrazione fiscale non si applica la ritenuta perchè viene pagata dalle banche nel momento del pagamento del bonifico
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.