sanatoria tra vicini

messaggio inserito martedì 11 ottobre 2011 da vale

[post n° 273814]

sanatoria tra vicini

Ciaoa a tutti, vi spiego subito la situazione. Devo fare una dia per lavori inteni ad un garage e chiedendo l'acceo agli atti per avere la precedente pratica edilizia mi sono accorta di un errore nella divisione del piano interrato. prtaicamente due distinti garage di proprietà diverse risultano invece come unico locale nella concessione edilizia, nell'atto di vendita e nel catasto invece i garage risultano corretamente divisi. A questo punto come mi devo comportare?? devo fare una sanatoria? il vicino di casa però si rifiuta di pagare la sua parte di sanatoria perche per lui se al catasto e nell'atto è tutto corretto non trova giusto pagare, però secondo me, se nella concessione ci sono disegni diversi rispetto ai disegni allegati all'atto e alle schede catastali evidentemente il tecnico aveva fatto "il furbo"....o mi sbaglio??? non so come muovermi...!!!!!
:
Dovresti spiegargli che con la DIA tu attesti la regolarità tecnico/amministrativa dell'immobile e che se l'immobile non corrisponde al progetto che ha ottenuto la concessione... attesti il falso...
E fatti pagare tutto da chi ti ha affidato l'incarico, se la sbrigherà poi lui con il vicino...
:
Grazie mille Adria, allora è giusto il mio ragionamento, io devo avere i disegni corretti in Comune, anche se al catasto sono esatti, sono quelli depositati in Comune che hanno la priorita! (....il geometra del vicino invece gli ha detto che se è a posto con il catasto non deve preoccuparsi pechè è in regola...non ho parole..)!!
:
Si Vale, è giusto il tuo ragionamento. Il catasto non è probante. L'Ente che ha titolo per rilasciare concessioni/autorizzazioni è il Comune ed è a quello che bisogna fare riferimento e che fa fede... Buon lavoro!
:
Ancora con la storia che se al catasto è conforme allora è tutto regolare!!?? Detto da un tecnico poi...una storia infinita. Solo il progetto approvato dall'Amministrazione comunale è la realtà dei fatti, come dice giustamente il collega..
:
ma infatti John non immagini che mervoso quando il vicino del mio committente mi ha detto che per il suo geometra era tutto a posto...e non serviva la sanatoria!!!...a proposito avete idea di cosa si chiede per una sanatoria????
:
Allora ho ragione, io, sull'equivalenza geometri-catasto...:-)
Visto che per loro conta solo il catasto, che si occupassero di quello!
:
Ragionissima desnip!! :)

tornando a noi, per "cosa si chiede" intendi la parcella? io se in casi complicati arrivo a chiedere quasi il doppio rispetto ad una ex DIA
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.