barriere architettoniche

messaggio inserito martedì 25 ottobre 2011 da paloma

[post n° 275183]

barriere architettoniche

La regione veneto ha emanato il 2 marzo 2010 la Dgr n.509 relativa alle barriere architettoniche.
Non mi è chiaro come devo comportarmi in un caso come questo:
_ piccolo condominio ( 4 piani fuori tetta + interrato con garage )
_le unità immobiliari all'interno sono 2 appartamenti e 2 duplex
_ sono previsti scala e ascensore condominiale

I duplex hanno zona giorno + un bagno al piano terra, camere + un bagno al piano superiore.

Il mio dubbio nasce sul bagno del piano terra, che criteri deve rispettare ? deve essere accessibile fin da subito da una persona su sedia a rotelle, dato che si tratta di edilizia residenziale con parti comuni ?

Grazie
:
io dimostro sempre l'adattabilità. Stop. Ho chiesto le stesse cose che dici tu in comune e il tecnico mi ha detto di dimostrare l'adattabilità dei bagni.
:
quoto luisè... richiamo che la DGR 509, è stata modificata e sostituita dalla DGR 1428, che ha cambiato alcuni parametri, tra i quali la larghezza delle scale..
:
non mi è ancora chiaro, se faccio il bagnetto del piano terra 130 x 150 cm? va bene?
:
a priori, non è ne sbagliato ne corretto, per dimostrare l'adattabilità, ci sono una serie di fattori e misure da garantire, rispettate quelle, il criterio si ritiene soddisfatto.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.