dia in sanatoria senza conormità impianti

messaggio inserito domenica 20 novembre 2011 da archandrew

[post n° 277031]

dia in sanatoria senza conormità impianti

Che tipo di responsabilità ha il professionista che deposita una DIA in sanatoria o una CIL per lavori già eseguiti senza il certificato di conformità degli impianti?
E' meglio scrivere nelle asseverazioni che "non è presente il certificato di conformità degli impianti" oppure non scrivere niente?
:
Nel caso di sanatoria edilizia il professionista dovrà dichiarare tutti i dati in suo possesso e prevalentemente si tratta di asseverare le opere di carattere edilizio che hanno interessato l'unitò immobiliare; se poi dalla sanatoria dovesse dipendere la modifica od il rilascio dell'abitabilitò dovranno essere presentate al comune anche le dichiarazioni di conformità degli impianti.
Nel caso di un vecchio fabbricato, ove non vi siano ancora tali dichiarazioni di conformità, esse possono essere eseguite dagli impiantisti chiamati per una verifica degli impianti.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.