cambio destinazione d'uso

messaggio inserito martedì 6 dicembre 2011 da marion

[post n° 278178]

cambio destinazione d'uso

salve vorrei sapere come si fa il cambio di destinazione d'uso, senza opere, di un deposito C/2 a ufficio A/10. Grazie
:
Non parlerei di categorie catastali, visto che non sempre coincidono con le destinazioni d'uso (urbanistiche), anche perché potresti avere un deposito legato ad un'abitazione (quindi residenziale) e un ufficio legato ad un'industria (quindi industriale).
In ogni caso parti dalla pratica in comune (SCIA, PdC??) con tanto di pagamento di oneri e poi ci si occupa del catasto.
:
verificare prima su PRG o PGT che sia concessa la destinazione d'uso di riferimento.
verificare in caso di possibile cambio d'uso, se esistono limiti in percentuale sull'edificato destinato ad uffici...se così fosse dovrai verificare nel lotto che ci sia ancora residuo a destinazione ufficio.
chiedere in comune è sempre un'ottima soluzione
ciao ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.