sanzione mancato cambio d'uso

messaggio inserito venerdì 16 dicembre 2011 da otto

[post n° 278721]

sanzione mancato cambio d'uso

salve a tutti, vorrei sottoporvi un quesito ... cercherò di essere breve
un immobile ceduto in affitto viene sottoposto a lavori interni per la realizzazione di studi medici
inizialmente i lavori vengono realizzati senza permesso
successivamente a lavori finiti viene inoltrata dal proprietario una SCIA solo per le opere interne ma, da un controllo dell'ufficio emerge che non è stato richiesto il cambio d'uso da civile abitazione a direzionale/uffici con il relativo mancato esborso degli oneri oltre al fatto che mancano le superfici esterne a parcheggio e via dicendo
che succede in un caso del genere ? la sanzione prevista dal DPR 380/01 ammonta al doppio degli oneri dovuti o sbaglio? vi è mai capitato?
:
esatto è così: tra gli interventi "abusivi" rientrano anche i cambi d'uso effettuati senza la necessaria richiesta.
:
Confermo: nel caso di abusi "onerosi" la sanzione non è di 526 euro, ma è pari al doppio del contributo di costruzione.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.