frazionamento immobile

messaggio inserito giovedì 5 gennaio 2012 da CARLO

[post n° 279808]

frazionamento immobile

Possiedo un terratetto su quattro livelli (T/1/2/3)accatastato come unica unità nimmobiliare. Ciascun piano misura 41 mq circa. Vorrei frazionarlo, senza nessun intervento edilizio, semplicemente dando un sub diverso a ciscun piano e creando, quindi, 4 unità abitative. Mi hanno detto che, viste le ridotte dimensioni di ciascuna futura unità, potrebbero sorgere problemi? E' vero e come si può ovviare? Se no, si deve comunque fare una DIA o simili? Avrei potuto farlo anche alla fine degli anni '90; nel caso sarebbe stato più semplice?

Grazie!
:
Può essere un problema se il r.e. locale prevede una metratura minima degli alloggi superiore a 41 mq.
Se l'intervento è possibile ci vorrà come minimo una Dia, qualche comune potrà richiedere anche p.di c.
:
Grazie!
Nel malaugurato caso che fosse richiesta una metratura superiore a 41 metri, avrei qualche possibilità a cui ricorrrere per poter fare il frazionamento o almeno per vendere un piano dell'immobile?
Qualcuno mi ha detto che potrei usufruire del condono 2004, visto che ne ho usufruito per sanare alcuni lavori eseguiti in passato. E' vero?
Ancora grazie!
:
ti hanno detto una grande sciocchezza!!!!
Non so quante volte ho dovuto spiegare che un condono è una legge speciale che ha una scadenza. E passi che queste cose le pensino i non addetti ai lavori, ma se te l'ha detto un tecnico è gravissimo.
Se vuoi frazionare e c'è un minimo superiore a 41 mq, l'unica è frazionare in 2 unità, di 2 piani ciascuna.
:
Grazie!
Faccio presente che la domanda di condono fatta nel 2004 (relativa sempre a questo immobile) non è stata ancora evasa, è sempre aperta. Addirittura ci è statai richiesta , proprio in questi giorni, ulteriore documentazione grafica.
Questo fatto modifica la risposta al quesito fatto sopra? Grazie!
:
Beh, inanzitutto non avevi detto che c'era una domanda di condono regolarmente presentata.
In ogni caso con il condono potrai avere la sanatoria degli interventi che hai indicato nella pratica, non certo di quelli fatti successivamente, nè di quelli da farsi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.