distanze legali tra edifici condonati

messaggio inserito lunedì 16 gennaio 2012 da trux

[post n° 280655]

distanze legali tra edifici condonati

Salve a tutti,sto acquistando una villetta che è stata oggetto di condono e successivo frazionamento. Praticamente si trattava di un'unica villa in un lotto di 2000 m2 che è stato diviso in due lotti da 1000 m2. Per capirci la villa era a forma di "[" per cui addesso ognuno dei due proprietari ha una "L" speculare che condivide un unico muro. Il muro di confine è costruito lungo questo muro in comune per cui le due ville si trovano a circa tre metri di distanza una dall'altra ed a un metro e mezzo dal muro di confine.
Come si calcolano le distanze legali? Posso io costruire ad un metro e mezzo dall'altra villa non rispettando i 5 mt dal confine ed i 10 mt tra i due edifici?
Ciao
:
Non si può costruire a confine, ma si può costruire e poi frazionare: se costruisci che la proprietà è la stessa si può fare. E' ciò che accade anche nei condomini: ci sono molte servitù tra i vari appartamenti, ma essendo la stessa proprietà si può fare, anche perché chi acquista l'appartamento è consapevole delle servitù presenti.
:
forse non mi sono spiegato bene...attualmente le proprità sono separate in seguito al frazionamento. Prima del frazionamento c'era un'unica villa per cui non esisteva il problema delle distanze mentre adesso le ville sono due con un muro in comune. L'edificio, nel suo complesso, rimane lo stesso per quanto riguarda il perimetro ma le distanze tra le due unità sono minime (1, 5 mt). A quanto ho capito posso costruire in aderenza o chiedere la comunione forzosa del muro...ma se voglio semplicemente ingrandire un'ala della casa, rimendo a 1,5 mt dall'altra come del resto già mi trovo?
:
Si avevo capito, infatti è stato possibile farlo proprio perché prima si è costruito poi si è frazionato.
Costruire a confine è possibile, sempre rispettando la normativa urbanistica.
Costruire staccati, a 1,5 mt, potrebbe essere possibile ma sicuramente col consenso del confinante.
In ogni caso vanno sempre rispettate le distanze tra le pareti finestrate.
In che zona ti trovi?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.