SCIA ?

messaggio inserito giovedì 26 gennaio 2012 da Schweiny

[post n° 281661]

SCIA ?

Mi hanno contattato per la direzione lavori di un intervento di rifacimento di ringhiere e scala esterna di un'abitazione: l'intervento consiste nella demolizione dei parapetti delle terrazze esterne e sostituzione con ringhiere, e nella demolizione di una scala esterna con rifacimento della stessa tipologia.
Vorrei sapere se per eseguire l'intervento è necessaria una SCIA oppure una semplice segnalazione al Comune come intervento di manutenzione ordinaria.
Quanto chiedereste per un lavoro del genere con progetto, presentazione pratica e direzione lavori?
Grazie
:
ciao,
leggendo noto che i lavori da eseguire si riferiscono a parapetti esterni e scala esterna, quindi modificando l'esterno del fabbricato, per lo più con una demolizione(anche se parziale) credo che una SCIA non basti.
secondo l'art.10 del DPR 380/2001 interventi che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente.......ecc...sono subordinati a permesso a costruire.
per la ricostruzione di una scala serve un nuovo progetto, credo che sarà armata, quindi deposito di calcoli ecc....
ciao.
:
Penso che sia una DIA...
:
anche per me dia/scia per ristrutturazione edilizia (art.22 co.3 dpr 380/2001)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.