muratura divisoria case a schiera

messaggio inserito giovedì 26 gennaio 2012 da anna

[post n° 281726]

muratura divisoria case a schiera

ciao a tutti, una muratura divisoria di due residenze a schiera come deve essere opportunamente realizzata? è sufficiente un muro a sandwich (o a cassetta che dir si voglia) con interposto isolante? mi hanno parlato di raddoppio della struttura, ma non è eccessivo per delle case a schiera? (cioè se avessi una struttura intelaiata invece di muri portanti avrei 2 pilastri da 30 cm accostati? mi sembrerebbe sovradimensionato) ...o forse ho la concezione sbagliata di "raddoppio della struttura"

grazie a tutti
:
Che struttura hai? Cemento o muratura?
Ma l'edificio è nuovo o è una ristrutturazione di un'unità sola?
:
semplicemente a livello concettuale, mettiamo sia nuova costruzione ;-)
:
scusa, avevo tralasciato la struttura, ma anche in questo caso vale per entrambe le ipotesi, sia nel caso fosse una struttura intelaiata che se fosse in muratura portante
:
Potrei sbagliare ma il raddoppio della struttura lo fai se necessiti del giunto strutturale e cioè se lo sviluppo planimetrico è notevole, ovvero se sono molte le schiere. Non lo fai tra una schiera e l'altra ma ne puoi prevedere uno ogni 40m (i 40m sono indicativi - naturalmente va verificata la normativa).
:
Esatto, non hai bisogno di raddoppiare (sia con la muratura sia col calcestruzzo) a meno che non si tratti di una struttura di certe dimensioni e in quel caso, dividerai la struttura dopo un certo numero di abitazioni.
:
grazie mille!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.