Corso sicurezza cantieri 120 ore

messaggio inserito giovedì 2 febbraio 2012 da Ellys

[post n° 282382]

Corso sicurezza cantieri 120 ore

Salve, vorrei un consiglio...sono una laureanda che già lavora ho la possibilità di fare questo corso ad un prezzo conveniente però ciò che mi frena è il fatto che in realtà non sono intenzionata a prendermi questa responsabilità nella professione, mi spiego meglio molti geometri che conosco fanno anche piani di sicurezza e mi dicono che spesso capita di essere sanzionati e queste sanzioni sono molto salate!! Io vorrei fare il progettista ma mi chiedo se fare ugualmente il corso prendendolo come un bagaglio culturale obbligatorio per chi svolge una professione come quella dell'architetto. Spero che qualcuno con più esperienza di me possa darmi un consiglio. Grazie in anticipo.

Un saluto
:
se hai l'opportunità di farlo a prezzi convenienti, secondo me fallo e lo tieni nel cassetto. è vero che è una grossa responsabilità, però più avanti potresti sfruttarlo!
:
si, fallo! Tante volte ai colloqui lo chiedono e ti può aiutare a trovare lavoro in qualche studio, e poi adesso hai tempo, se lo vorrai fare più avanti potresti trovarti a lavorare in uno studio e non avere questa possibilità
:
In realtà il corso mi costa 450 e mi hanno detto che è un prezzo molto conveniente...perchè lo farei come studentessa e non come laureata...
:
so che ti sembrano tanti, ma da laureata l'anno scorso erano 1200+iva. Io ti ripeto di farlo, ovviamente se sei interessata ad occuparti del ramo sicurezza che non vuol dire necessariamente firmare
:
Infatti il punto è che il ramo mi interessa proprio perchè non voglio rimanere a digiuno di queste conoscenze...e magari anche nella progettazione può aiutare sapere come gestire un cantiere e le nuove leggi in materia di sicurezza...grazie dei consigli credo proprio che lo farò!

Saluti!
:
Io vado controcorrente: se devi farlo per tenerlo in un cassetto, non farlo. La cultura in materia puoi fartela anche con le opportune letture. Tra l'altro molti corsi sono fatti male e devi cmq integrarli con tuoi studi personali.
Il mio consiglio deriva dal fatto che le norme in materia cambiano così velocemente, che il corso potrebbe essere non più valido quando magari ti serve.
:
Fallo. A quella cifra poi è molto conveniente (qua da me li organizzano a 800 euro + iva, prezzo degli scorsi anni e forse adesso è pure aumentato).Se hai tempo e il tuoi lavoro attuale lo consente, approfittane. Potrebbe rivelarsi un investimento per il futuro e poi se dici che la materia ti interessa, direi che forse ti conviene cogliere l'opportunità adesso.
Ho capito quello che dice Desnip sul fatto che la normativa è in continua evoluzione, ma ci sono gli aggiornamenti obbligatori mi pare, no?
Io purtroppo non lo ho ancora fatto, per motivi che non sto a dirvi perchè è troppo lunga da spiegare, e adesso che mi servirebbe avere l'attestato per un lavoro che dovrò fare per conto mio, mi toccherà chiedere a qualche amico se non addirittura al mio capo, di darmi una mano.....ovviamente la cosa mi scoccia non poco.
:
Fallo. Tra l'altro è sempre più richiesto fra i requisiti obbligatori da avere per iscriversi negli elenchi dei professionisti per i Comuni ed Enti pubblici. Saluti.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.