nulla osta soprintendenza

messaggio inserito domenica 26 febbraio 2012 da fra

[post n° 284392]

nulla osta soprintendenza

buongiorno a tutti,
devo richiedere il nulla osta alla Soprintendenza di Milano per rifare un bagno in immobile vincolato, senza demolizioni di muratura (né portante nè tramezze divisorie), in pratica manutenzione ordinaria.
Mi sapreste dire che procedura-modulistica devo seguire?
Autorizzazione per l'esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (D.L.gs. 42/2004, art.21, e. 4) oppure Autorizzazione paesaggistica in via sostitutiva (D.L.42/2004 art.146 e. 10)?
grazie!
:
Deve presentera una Comunicazione Inizio Lavori ai sensi dell'art.6 del D.P.R. 380/2001 e ss.mm.ii.
Per la Soprintendenza penso che possa presentare la procedura semplificata ai sensi del D.P.R. 139/2010, poichè gli interventi ricadono su un immobile tutelato di cui alla Parte Seconda del D.Lgs. 42/2004 e ss.mm.ii.

Il soprintendente competente per zona non emette pareri vincolanti ma solo pareri "obbligatori non vincolanti", quindi tutto il potere decisionale è del comune, ai sensi del D.L. 70/2011 convertito nella L.106/2011.
:
sono sempre più perplessa, la materia è complessa...!leggendo qualche articolo mi pare di capire che per opere interne (come appunto rifare un bagno) a seguito del DPR 139/2010 non è più necessaria l'autorizzazione paesaggistica semplificata...qualcuno mi può dare un parere?
:
Chiedo scusa ma nel mio post precedente è saltato un pezzo di risposta. Il D.P.R. 139/2010 solo se c'è vincolo paesaggistico, ma non credo sia il suo caso.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.