asseverazione ripetto normativa inquinamento acustico

messaggio inserito sabato 10 marzo 2012 da fede

[post n° 285658]

asseverazione ripetto normativa inquinamento acustico

buongiorno,
sono stato contattato da un commercialista che ha bisogno di un supporto tecnico per redigere una serie di documenti da allegare alla domanda di apertura di pubblico servizio (bar) nel comune di torino. tra le varie richieste dell'ALLEGATO B ( www.comune.torino.it/commercio/moduli/pdf/20100416/mod301domanda_ape… ) si chiede che venga fornito una asseverazione da parte di professionista abilitato per il rispetto della vigente normativa sull'inquinamento acustico L.R.52/2000 art 10

la domanda è se sono abilitato alla redazione di questa asseverazione o se compete ad un tecnico competente in acustica.
:
ma come lo asseveri? sulla base di condizioni di progetto o su base di collaudo acustico sul posto con strumentazione? Nel primo caso non ne vedo una grossa scientificità e ci penserei prima di asseverare una cosa del genere, nel secondo caso occorre sicuramente un tecnico competente in acustica.
Preciso che è la prima volta che mi capita di sentire la richiesta, quindi ho provato a esporre i miei dubbi, non è una risposta! :)
:
Il professionista abilitato è un tecnico competente in acustica ambientale regolarmente iscritto all'apposito elenco regionale che trovi a questo indirizzo:
www.regione.piemonte.it/ambiente/rumore/tecnici.htm
La richiesta del Comune di torino è per la redazione di una VIAA (valutazione di impatto ambientale acustico). Conoscendo il comune di torino in quanto faccio molte pratiche di questo tipo, posso assicurarti che non verranno nemmeno prese in considerazione se non firmate da tecnico competente in acustica, e corredate da apposite misure fonometriche.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.