caldaia esterna

messaggio inserito mercoledì 18 aprile 2012 da clodias

clodias : [post n° 288383]

caldaia esterna

la caldaia si puo' mettere all' esterno? ovvero su un prospetto esterno? e se si su base di quale legge?
Giulia :
Certo che si può mettere! in genere non può mettersi sul prospetto principale, ma su quello secondario si, comunque dovresti trovare riferimenti sul regolamento edilizio della tua città
Kia :
in zona di vincolo paesaggistico ti chiederanno di fare una Domanda di autorizzazione Paesaggistica. Io per esempio, nella città in cui opero faccio domande di questo tipo per caldaie e motocondensanti.
Particamente in zone in cui esiste questo vincolo (es. centro storico) è chiamata ad esprimersi in merito nn solo il comune ma anche la soprintendendenza. Quindi bisogna adottare accorgimenti per rendere meno visibile possibile dalla pubblica via questi aggeggi o comunque "mitigare" l'impatto.
In zone senza vincolo paesaggistico ci dovrebbe comunque essere un articolo di R.E. che parla di tutti questi oggetti (caldaie, canne fumarie in rame, motocondensanti, parabole, ecc.ecc.). Nel caso si volesse mettere la caldaia in un terrazzo, ci sono armadi appositi in ferro zincato (adattabili a svariati modelli di caldaia) che possono essere dipinti tranquillamente del colore dell'intonaco in modo da ridurre l'impatto visivo (se l'intonaco è fucsia, dipingi l'armadio in fucsia).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.