Comunicazione obbligatoria ASL

messaggio inserito martedì 11 settembre 2012 da giusy

giusy : [post n° 298110]

Comunicazione obbligatoria ASL

Salve,vorrei sapere delle info riguardo la detrazione fiscale del 50% per lavori di ristrutturazione....oltre alla lunga lista....che evito di scrivere, c'è ne una in particolare che chiedo a voi:
La comunicazione all’Asl
Un
adempimento obbligatorio per ottenere la detrazione 50% è la
comunicazione all’Asl competente per il territorio. Tale comunicazione
va effettuata con raccomandata A.R. e deve contenere le seguenti
informazioni:
- generalità del committente dei lavori e ubicazione
degli stessi
- natura dell’intervento da realizzare
- dati
identificativi dell’impresa esecutrice dei lavori con esplicita
assunzione di responsabilità, da parte della medesima, in ordine al
rispetto degli obblighi posti dalla vigente normativa in materia di
sicurezza sul lavoro e contribuzione
- data di inizio dell’intervento
di recupero.

La comunicazione non deve essere effettuata in tutti i
casi in cui i decreti legislativi relativi alle condizioni di sicurezza
nei cantieri non prevedono l’obbligo della notifica preliminare alla
Asl.
Non riesco a capire in quali casi è obbligatorio? G
Grazie e saluti e buon lavoro a tutti .
john :
D. Lgs. 81/08 Testo Unico della Sicurezza nei luoghi di Lavoro, leggiti l' Art. 99. (coordinato con il D.lgs. 106/2009). a quel punto risali alle condizioni per la Notifica Preliminare ove necessaria.

In breve ti anticipo che la condizione più comune per cui va fatta è quando ci sono più imprese che lavorano nello stesso cantiere anche se non contemporaneamente.
giusy :
Grazie mille John
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.