coordinatore per la sicurezza

messaggio inserito domenica 30 settembre 2012 da coordinatore per la sicurezza

[post n° 299705]

coordinatore per la sicurezza

Buongiorno,
sapete se nel caso della progettazione di una villetta per un privato, serve nominare immediatamente un coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione o si puo fare dopo nel momento in cui si chiede il permesso per costruire? Grazie

:
Il coordinatore in fase di progettazione serve se sai già che ci sarà più di un'impresa( e per costruire una villetta direi di si, a meno che tu non riesca a trovare un'impresa che fa sia le opere edili che gli impianti). Il psc va consegnato almeno 15 giorni prima che inizino i lavori, se sei ancora nella fase iniziale del progetto forse è un pò presto nominare il coordinatore.
:
beh la sicurezza va progettata, non a caso si chiama coordinatore della sicurezza in fase di progettazione... cmq nel caso di un pdc per una villetta credo che sicuramente ci sarà la presenza in cantiere di più imprese o che il cantiere abbia un'entità di più di 200 uu/gg...
:
Piu' di 200 UG significa maggiore documentazione da richiedere alle imprese.
La documentazione va verificata, i POS devono essere congruenti con il PSC altrimenti risulti un CSP/CSE inadempiente.

Parte della documentazione da verificare spetta al committente, obbligo di legge. E' consigliabile, dato che il committente spesso non ne sa nulla, che sia tu a fargliela verificare...
:
L'importante è che tu abbia il coordinatore quando chiedi il titolo abilitativo (PdC), prima nessuno viene da te a chiedertelo visto che non esiste nessuna pratica aperta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.