visura catastale

messaggio inserito martedì 16 ottobre 2012 da xxx

xxx : [post n° 301157]

visura catastale

per verificare che alcuni annessi siano condonati è sufficente fare una visura catastale?
Valy :
No perchè il catasto non è probatorio, meglio richiedere una visura degli atti in Comune e vedere se esite una domanda di condono con relativa concessione comunale, a quel punto allora si che gli annessi sono stati condonati! Cmq i proprietari se hanno fatto domanda di condono dovrebbero avere in mano tutto, se non sono stati loro personalmente a fare l'abuso cmq il notaio è obbligato ad allegare tutto il fascicolo al rogito.
Ciao buon lavoro
xxx :
Ma se è stato presentato regolare progetto in comune che devo condonare!!!!!!!
l'opera è stata realizzata come da progetto.
Valy :
Io di professione faccio l' architetto non la maga quindi impara a formulare meglio le domande se vuoi delle domande più precise. Scusami ma tu hai chiesto se "basta una visura catastale per vedere se alcuni annessi sono stati CONDONATI?" e io ho risposto alla tua domanda. Condonare significa avere l'autorizzazione del Comune, dopo aver fatto regolare domanda e pagato gli oneri, per sanare un abuso edilizio.
Se è stato presentato regolare progetto e i lavori sono stati fatti secondo il progetto, è stata fatta una chiusura lavori ed è stata presentata una variazione catastale con DOCFA allora non è condono ma semplice autorizzazione. E comunque il catasto resta sempre non probatorio perchè capita spesso che dopo la realizzazione delle opere come da progetto il catasto non viene variato.
Se formulassi le domande correttamente allora riceveresti le risposte che cerchi!
Buon lavoro
xxx :
hai ragione.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.