Cambio manto di copertura

messaggio inserito martedì 6 novembre 2012 da Enrico

Enrico : [post n° 302792]

Cambio manto di copertura

Una casa isolata costituita da piano terra e sottotetto con copertura in legno e tegole in laterizio deve cambiare il manto con altro sempre in laterizio per infiltrazioni d'acqua. L'impresa deve alzare i poteggi per poter lavorare. Vi chiedo se siamo in manutenzione ordinaria o straordinaria, che tipo di domanda bisogna fare in Comune e scatta la Sicurezza. Grazie a chi vorrà rispondere!
delli :
se sostituisce tutto il manto di copertura è manutenzione straordinaria (ma chiedi conferma a UT perchè poi ogni ente fa un po' storia a sè)
la sicurezza si applica secondo i termini previsti dall'art. 90 del DLgs 81/2008
bye bye
Enrico :
Grazie Delli!
Infatti, ho visto che se avessi fatto solo una ripassata delle tegole sarebbe stata manutenzione ordinaria. Quindi me la cavo con una CIA in manutenzione straordinaria! Sai quanto posso chiedere di parcella? Grazie tante!
Dotting :
A mio avviso una scia sarebbe più indicata visto che dovresti certificare (come tecnico) che le modifiche non alterano la statica della struttura (stesso peso per il rivestimento) e che non rientra nei casi in cui è necessario verificare il limite di trasmittanza.

In tema di sicurezza faccio presente che probabilmente (ma devi valutare tu) sarà necessaria la progettazione del ponteggio perché gli schemi "base" non tengono spesso conto (ma alcuni sì) delle spinte orizzontali del ponteggio usato come parapetto in copertura.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.