tesi

messaggio inserito martedì 27 novembre 2012 da pesciolina

pesciolina : [post n° 304240]

tesi

ciao a tutti
ho un piccolo grande problema....ho scritto numerose mail a differenti docenti in merito alla possibilità di una tesi;
morire se mi avesse risposto qlc, anke solo per rifiutare
con eventuali scuse la mia richiesta
cosa mi consigliate? gli esami li ho finiti e purtroppo il tempo trascorre senza ke io abbia trovato uno straccio di docente!
ponteggiroma :
mah, ai miei tempi ci si andava di persona a chiedere le tesi, sinceramente credo che il metodo tradizionale sia sempre quello da prediligere, quindi ti consiglierei il contatto diretto...
pesciolina :
sono d'accordo ma il punto è ke lavoro e quindi non posso kiedere permessi....anke "ai miei tempi" si faceva così, neppur io sono di
primo pelo :-)
altre idee?
massimiliano... :
prima di tutto, se vuoi seguire la via della corrispondenza via e-mail, devi applicare la tecnica del "cc": metti sempre in copia la segreteria della presidenza e il dipartimento del docente al quale stai scrivendo. Vedrai che notando il considerevole "pubblico" della tua mail...il docente non potra' fare a meno di rispondere (come richiede non solo la professionalita' ma anche l'educazione) alla tua richiesta.
Secondo limiterei la ricerca ai docenti con i quali hai avuto una esperienza diretta: uno specifico esame che ti ha particolarmente entusiasmato o una peculiarita' professionale o progettuale di un determinato docente da usare come "link" per la tua richiesta di tesi.
terzo: ma hai una idea di tesi? magari, mancandoti prorpio quella, diventi poco "appetibile".

tutto il meglio per la tua tesi e per il docente, che sono sicuro, troverai!

ps. trovo e' a dir poco vergognoso che, dopo aver pagato salate tasse universitarie, ti non riesca a trovare automaticamente un docente per coronare, con una tesi di laurea, un percorso di studio. Ma in che ateneo hai la sfortuna di laurearti?
pesciolina :
politecnico di milano...le idee le ho ed anke molto kiare e ho sempre specificato ke sarei stata disposta anke ad accettare argomenti proposti da loro, ma neppure qst e servito
ho cercato in primis docenti con i quali avevo fatto esami e ke mi avevano entusiasmato ma nessuno era disponibile o x questioni di tempo o x altro,
così sono passata ad altri, ma di nuovo ciccia
grazie comunque x i suggerimenti, speriamo in bene!!!!
Valy :
Ciao io mi sono laureata al Poli di Milano e ho preparato la tesi con De Magistris, anche io lavoravo e non potevo chiedere sempre permessi per le revisioni, lui è stato molto diponibile dal primo momento, mi ha indirizzata sull'argomento della tesi (neppure io avevo ben chiaro ma sapevo indicativamente cosa mi sarebbe piaciuto approfondire). Comunque ho usato sempre il vecchio metodo suggerito da Ponteggi, direttamente in studio nel giorno di ricevimento.
per Massimiliano: il Poli purtroppo, almeno quando studiavo io, era la classica fabbrica sforna laureati dove ognuno era solo una matricola e l'importante era pagare le tasse poi per il resto erano affari tuoi.
luca :
qual è l'argomento di tesi che stai proponendo? e a chi hai chiesto per la tesi? anch'io mi sono laureato al poli, nel 2009, con un professore con cui avevo seguito un laboratorio e con cui ero rimasto in contatto. ti lascio la mia mail nel caso volessi contattarmi in privato: email
magari riesco a darti qualche consiglio, anche se è qualche anno che sono fuori.
poi di professori cafoni e maleducati in quel posto ce nè in abbondanza!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.